icon/back Indietro

Cos'è il meningioma?

Cos'è il meningioma e quando compare?

Risposta

Buongiorno,
il meningioma (o meningioma calcifico) è un tumore endocranico a partenza dalle meningi che può portare con il suo accrescimento una compressione locoregionale del tessuto nervoso.

Tale forma neoplastica tende a crescere lentamente per cui i segni e i sintomi possono inizialmente passare inosservati per poi aggravarsi in un tempo più o meno lungo. Ove possibile e se sintomatico, l'asportazione chirurgica è la prima scelta. In subordine, si opta per un trattamento radiante. Raramente si osservano forme con viraggio maligno ed invasive.

Nei tumori dei tessuti molli, come il meningioma, il confine fra benignità e malignità non è così netto come spesso avviene per i tumori epiteliali. Si tratta verosimilmente di un tumore a comportamento "incerto". La sua natura si conoscerà solo da quanto avverrà in futuro.

Un saluto
Risposta a cura di
Dr. Carlo Pastore Medico Chirurgo
Dr. Carlo Pastore
oncologo
Risposte simili
Elettromiografia: cosa è?
L’elettromiografia (detta anche "EMG") è un esame diagnostico utile per la diagnosi delle malattie neurologiche e muscolari. Con il termine “elettromiografia” si intendono in generale...
Ictus: quali le possibilità di recupero?
Un fattore fondamentale di recupero è l’età: più la persona è giovane, maggiore è la possibilità di recupero. La preesistenza di...
Altre risposte di questo specialista
Eritrodisestesia: cos'è?
L'eritrodisestesia palmo plantare, anche nota come sindrome mano-piede in oncologia, è il risultato di alcuni trattamenti con farmaci oncologici, si presenta con arrossamento e...
Linfonodi all'inguine: cosa comportano?
La presenza di linfonodi inguinali è cosa normale dal punto di vista anatomico. Se tali linfonodi sono dolenti o ingranditi di volume, la prima ipotesi...
Vedi tutte
icon/chat