Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cosa E La Catena Della Sopravvivenza

Cos'è la catena della sopravvivenza?

Cos'è la catena della sopravvivenza?

Viene chiama catena della sopravvivenza un insieme di procedure, strettamente interconnesse, che permettono di gestire nella modalità corretta l’arresto cardiaco

Si divide in 4 fasi concatenate tra loro: 
  • la prima è il riconoscimento precoce dell’arresto cardiaco e l'attivazione immediata del sistema di soccorso di emergenza, 
  • la seconda è l'inizio della rianimazione cardiopolmonare precoce,
  • la terza procedura è la defibrillazione precoce, 
  • la quarta ed ultima procedura è l'inizio del soccorso avanzato e trattamento post rianimatorio. 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Romano Paolucci
Dr. Romano Paolucci
Cremona - Viale Concordia, 1
Risposte simili
Ustione: cosa fare?
In caso di ustione devi cercare di allontanare la fonte di calore o rimuovere i vestiti intrisi di sostanze caustiche. Se possibile, bagna le ustioni...
Sostanza chimica in contatto con gli occhi: cosa fare?
Nel caso in cui le ustioni chimiche provochino lesioni oculari, bisogna far sdraiare la vittima, facendo voltare la testa dal lato interessato dall'ustione e tenendo...
Bambino cade e sbatte la testa: cosa fare?
Innanzitutto, mantieni la calma. Devi valutare la gravità del caso e chiamare il 118. Se dopo l'incidente tuo figlio dorme per...
Altre risposte di questo specialista
DAE in Lombardia: quanti sono?
Ad oggi, sono presenti sul territorio lombardo circa 400 DAE, di cui 350 in sedi fisse e altri 60 in postazioni mobili, ad esempio nei...
DAE: dove trovarne uno?
Attualmente, puoi trovare i DAE anche in luoghi pubblici come stazioni ferroviarie, aeroporti, centri commerciali, centri sportivi, piste da sci oppure presso aziende o fabbriche....
Corsi per l'utilizzo DAE: quali argomenti vengono trattati?
Gli argomenti che tratterai, se deciderai di seguire un corso per l'utilizzazione del defibrillatore automatico, sono il riconoscimento delle condizioni di arresto (criteri di...
Utilizzo del DAE: è necessario seguire un corso?
Sì, se devi utilizzare il DAE devi necessariamente seguire un corso. Per l’utilizzo è previsto infatti un breve corso al termine del quale, superata una...
Defibrillazione e massaggio cardiaco: che legame c'è?
Sono manovre e procedure legate tra loro. In caso di arresto cardiaco, il solo massaggio non permette al ritmo del cuore di essere...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
DAE in Lombardia: quanti sono?
Ad oggi, sono presenti sul territorio lombardo circa 400 DAE, di cui 350 in sedi fisse e altri 60 in postazioni mobili, ad esempio nei...
DAE: dove trovarne uno?
Attualmente, puoi trovare i DAE anche in luoghi pubblici come stazioni ferroviarie, aeroporti, centri commerciali, centri sportivi, piste da sci oppure presso aziende o fabbriche....
Corsi per l'utilizzo DAE: quali argomenti vengono trattati?
Gli argomenti che tratterai, se deciderai di seguire un corso per l'utilizzazione del defibrillatore automatico, sono il riconoscimento delle condizioni di arresto (criteri di...
Utilizzo del DAE: è necessario seguire un corso?
Sì, se devi utilizzare il DAE devi necessariamente seguire un corso. Per l’utilizzo è previsto infatti un breve corso al termine del quale, superata una...
Defibrillazione e massaggio cardiaco: che legame c'è?
Sono manovre e procedure legate tra loro. In caso di arresto cardiaco, il solo massaggio non permette al ritmo del cuore di essere...
Vedi tutte