Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cosa Fare Per Combattere I Bruciori Di Stomaco Continui

Cosa fare in caso di bruciori di stomaco continui?

Soffro di continui bruciori allo stomaco, molto fastidiosi. Cosa posso fare?

Esistono delle regole di igiene alimentare che ti consiglio di seguire per limitare la pirosi gastrica. Devi preferire cibi con poche spezie, cibi semplici e bevande non gasate. Inoltre, potresti utilizzare alcuni sciroppi che correggono la sindrome, annullando l'acidità che, se elevata, richiede l'uso di farmaci che permettano alla mucosa dello stomaco di ricostruire il muco ed evitare le lesioni di tipo ulcerativo.

Questi sono gli inibitori della pompa protonica, come ad esempio l'Omeprazolo. Valuta l'assunzione di questi sciroppi insieme al tuo specialista. 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Risposte simili
Amilasi pancreatiche alte: quale dieta devo seguire?
Prima di effettuare drastiche correzioni nella tua dieta è opportuno cercare di ridosare tutti gli enzimi per 2-3 mesi. Spesso esistono fluttuazioni...
Colecisti piena di fango biliare: si può mangiare il brodo?
Sì, certamente, puoi mangiare il brodo vegetale: in questi casi è consigliato. Ti consiglio di usare, inoltre, un cucchiaino da thé di olio di semi...
Sangue e muco nelle feci dopo l'aspirina: cosa fare?
Probabilmente, la causa del tuo disturbo sono le emorroidi interne. Ti consiglio di eseguire una colonscopia oppure un esame del sangue...
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno,le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni o nelle vie urinarie e queste...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno,le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni o nelle vie urinarie e queste...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte