Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Epatite B Trasfusione Rischi

È possibile aver contratto l'epatite B con una trasfusione?

Ho 58 anni e mi hanno diagnosticato il lichen planus. Ho fatto tutti gli esami del sangue e sono risultata positiva all'epatite b, alla mononucleosi e al citomegalovirus. Ora sono in attesa di fare un'ecografia completa dell'addome. Sono preoccupata perché in tempi non sospetti mi hanno dovuto fare una trasfusione del sangue. È possibile aver contratto l'epatite b in quell'occasione? Che problemi può dare l'epatite b? È una malattia infettiva? Vi ringrazio per le risposte che mi darete.

Cosa vuol dire "positiva all'epatite B"? Sei HBsAg positiva? Sei HBV-DNA positiva? Oppure hai solo gli anticorpi?

Bisogna capire meglio; per quel che riguarda la trasfusione, in Italia, dal 2008, ogni donatore viene anche controllato per la ricerca diretta del virus dell'epatite B, per cui anche la piccolissima possibilità di infettarsi è stata quasi praticamente azzerata; dico quasi, perchè la sicurezza al 100% non c'è e probabilmente non ci sarà mai. Anche prima del 2008 l'evento era davvero raro, ma questi nuovi controlli hanno portato ad un'ulteriore sicurezza; bisogna sapere anche quando e dove è stata eseguita la trasfusione.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giancarlo Orofino
Dr. Giancarlo Orofino
Genova - Non disponibile
Risposte simili
Volume dei globuli rossi: devo preoccuparmi?
Il valore RDV SD e il valore RDW CV indicano l'ampiezza della curva del volume dei globuli rossi. I valori alti rispetto alla norma indicano...
RDW SD e RDW CV alti: quali problemi possono causare?
L'RDV SD indica l'ampiezza della curva del volume dei globuli rossi.Se il tuo valore è un po' sopra la norma, indica che i globuli...
Sempre freddo anche in estate: perché?
Buongiorno, se non avevi la febbre quando hai avuto la sensazione di freddo, è probabile che la causa sia una...
Altre risposte di questo specialista
Puntura di zecca: quali malattie porta?
Le zecche possono fungere da "vettori" di malattie; in particolare, in Italia, le 3 più comuni sono: la borreliosi, la febbre bottonosa/esantematica, l'encefalite...
Epatite B: come si trasmette?
Bere dalla stessa bottiglia di una persona con epatite B non costituisce fattore di richio per il contagio. Cordiali saluti
Valori anti toxoplasma: come leggerli?
In generale, gli anticorpi IgG stanno a significare che il soggetto è venuto a contatto con quel determinato microorganismo (in questo caso, il Toxoplasma gondii)...
Varicella ed epatite: l'una può dipendere dall'altra?
Il virus VZ, responsabile della varicella, non è un virus epatitico maggiore, ossia le sue cellule bersaglio non sono le cellule del fegato....
Infezione da HIV: è presente con esami del sangue negativi?
Buongiorno, l'infezione da HIV viene diagnosticata con la presenza nel sangue degli anticorpi (test HIV) o del virus (tramite tecnica di PCR...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più