Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ferita Mano Matita

Quali potrebbero essere le conseguenze di una ferita fatta con una matita?

Mi sono ferita ad una mano con una matita ed ora, a distanza di un mese, ho un segno nero. Perché? Cosa può essere?

La possibile conseguenza in seguito ad una ferita con una matita potrebbe essere che un piccolo frammento sia penetrato nell'epidermide e successivamente sia risalito in superficie con il tessuto neo formato oppure che la grafite abbia colorato l'epidermide sottostante, causando il segno nero.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Stefano Trovò
Stefano Trovò
Milano - Via Giovanni Battista Pergolesi, 13, Milano, MI, Italia
Risposte simili
Terapia intensiva post-operatoria: cos'è?
La fase di risveglio dall’anestesia è una fase particolarmente critica per il paziente, poiché i meccanismi di regolazione e di compensazione dell’organismo non sono ancora...
Week surgery: quali sono i vantaggi?
Il successo degli interventi in regime di day surgery ha permesso di adottare il nuovo modello della week surgery, ovvero una struttura di ricovero funzionante...
Regime di solvenza: che cosa indica questa dicitura?
Tutti i ricoveri con il Sistema Sanitario Nazionale sono gratuiti per il paziente.  Il paziente che non intende avvalersi del Sistema Sanitario Nazionale può richiedere ricoveri...
Altre risposte di questo specialista
Calpestare una siringa: quante possibilità di contagio?
La percentuale di contrarre una malattia dipende dalla quantità di sangue all'interno dell'ago, da quanto tempo era all'aperto la siringa e se l'ago è penetrato...
Flittene: cosa applicare?
Il flittene è dovuto alla frizione di una parte del corpo su una superficie. Di solito, questa è dovuta allo scivolamento del corpo sul lenzuolo...
Bende all'ossido di zinco: sono utili per le ulcere cutanee?
Certamente che si può mettere a contatto con la lesione. Attenzione però: il bendaggio non si può eseguire a tutti, in quanto una buona anamnesi...
Bruciatura da olio bollente: come trattarla?
Le ustioni che hai descritto interessano il derma, da valutare il grado di profondità che questo deve essere valutato da un medico o da...
Cicatrice riaperta: che cosa fare?
La riapertura di una lesione chirurgica dopo che si è chiusa desta sempre qualche sospetto. Il culturale è negativo, questo è positivo, ma non basta....
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Calpestare una siringa: quante possibilità di contagio?
La percentuale di contrarre una malattia dipende dalla quantità di sangue all'interno dell'ago, da quanto tempo era all'aperto la siringa e se l'ago è penetrato...
Flittene: cosa applicare?
Il flittene è dovuto alla frizione di una parte del corpo su una superficie. Di solito, questa è dovuta allo scivolamento del corpo sul lenzuolo...
Bende all'ossido di zinco: sono utili per le ulcere cutanee?
Certamente che si può mettere a contatto con la lesione. Attenzione però: il bendaggio non si può eseguire a tutti, in quanto una buona anamnesi...
Bruciatura da olio bollente: come trattarla?
Le ustioni che hai descritto interessano il derma, da valutare il grado di profondità che questo deve essere valutato da un medico o da...
Cicatrice riaperta: che cosa fare?
La riapertura di una lesione chirurgica dopo che si è chiusa desta sempre qualche sospetto. Il culturale è negativo, questo è positivo, ma non basta....
Vedi tutte