Come trattare un'insufficienza renale in un uomo di 64 anni affetto da diabete e iperteso?

"Buonasera, sono un uomo di 64 anni affetto da diabete di tipo 2, iperteso e sono stato affetto da pancreatite acuta, prendo 25 pillole al giorno, sono 10 anni che prendo Esomeprazolo da 40; dalle ultime analisi, si evidenzia un'insufficienza renale, non particolarmente grave per il momento. Cosa mi consiglia?"
Buongiorno, 
in presenza di ipertensione arteriosa, da anni in terapia farmacologica, con diabete T2, vi può essere una nefroangiosclerosi ipertensiva e/o una nefropatia diabetica, utile inoltre escludere un'uropatia ostruttiva da ipertrofia prostatica
Consiglio: ecografia apparato urinario con pose vescicali e valutazione del residuo vescicale postminzionale, dosaggio della proteinuria delle 24 ore e della microalbuminuria, dosaggio dell'Hb glicata (HbA1c), PSA, esame del fundus oculare per segni di retinopatia ipertensiva/diabetica, ecocardiogramma per eventuale ipertrofia ventricolare sin.  
Risposta a cura di:
Dr. Bruno Corradi
Dr. Bruno Corradi
Nefrologo Lodi
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte