Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Intossicazione Alimentare Normale Decorso

Qual è il normale decorso di un'intossicazione alimentare?

Circa 15 giorni fa, ho avuto un'intossicazione alimentare e sono andato al pronto soccorso perchè avevo dolori forti alla pancia, mi è stato dato un antibiotico endovena e successivamente ho preso per una settimana il Flagyl, disinfettante intestinale. Ho anche iniziato a seguire una dieta in bianco e a prendere dei fermenti lattici. A distanza di 15 giorni però, devo seguire ancora la dieta molto attentamente altrimenti appena mangio qualcosa di diverso (ad esempio, pasta con il pesto ieri) ho diarrea. È normale questo decorso o devo approfondire la problematica?

Salve,
forti dolori addominali non necessariamente sono legati ad intossicazione alimentare, sicuramente ci deve essere stata correlazione fra un determinato pasto e la successiva sintomatologia.

È chiaro che sarebbe importante aver individuato quale sia stato l'alimento che ti ha scatenato tale reazione, in modo da evitarlo assolutamente in futuro. Non aver identificato invece l'alimento incriminato potrebbe essere la causa stessa delle scariche diarroiche e dei disagi addominali.

Devi sapere che anche alimenti comunemente ritenuti innocui in stati come il tuo possono provocare spasmi, dolore ed evacuazioni irregolari.

Cerca di introdurre in piccoli pasti i vari alimenti come in fase di svezzamento di un bambino senza voler accelerare i tempi, i sintomi da te citati dovrebbero scomparire. Se si protraggono, informa il medico curante. 

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Valentina Fratoni
Valentina Fratoni
Firenze
Altre risposte di questo specialista
Dieta paleo: quali sono i rischi?
La dieta paleo prevede un eccessivo apporto di proteine animali al fine di ridurre al minimo i carboidrati ed eliminare del tutto latticini e zuccheri....
Cosa mangiare per Dimagrire?
Buongiorno. Per coadiuvare il processo di dimagrimento è bene eseguire almeno 5 pasti nell'arco della giornata quindi introducendo le merende a metà mattina e metà...
Intolleranze al Lattosio e al Glutine: cosa Mangiare?
Buongiorno. Per compensare basta semplicemente introdurre le analoghe quantità stabilite per l'alimento, con un prodotto che non contenga la sostanza a cui si è intolleranti....
Cosa Mangiare per Aumentare la Massa Muscolare?
Buongiorno. Quando si vuole mettere su massa muscolare occorre eseguire una dieta iperproteica in cui le proteine possono arrivare fino a 2 g per...
Accelerare il Metabolismo in un Uomo: come?
Buongiorno. Il metabolismo risulta essere tendenzialmente più attivo negli uomini che nelle donne e in questi inizia a rallentare dopo i 40 anni; ciò è...
Vedi tutte
Risposte simili
Gonfiore alle palpebre: quali sono le cause?
Comprendo la natura della tua preoccupazione e il fastidio causato dalle palpebre gonfie. Ti dico che il mondo delle allergie è molto complesso e,...
Rinite: quali sono le cause della congestione nasale?
È opportuno che tu effettui un tampone nasale per valutare qual è l'agente infettante della tua rinite allergica. Una volta ottenuto il risultato del...
Bolle su tessuto gengivale a causa di Clorexidina: consigli?
Da quello che mi dici, potrebbe trattarsi di una reazione allergica al principio attivo del gel che stai utilizzando. Sarebbe opportuno fissare una visita di...