Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Iperplasia Timica E Bene Operarsi Se In Passato Sono Stati Riscontrati Nel Paziente Mononucleosi E Stanchezza Agli Arti Superiori

È normale avvertire stanchezza agli arti superiori con l'iperplasia timica?

Mi è stata diagnosticata un'iperplasia timica, ma i pareri sono discordanti sull'eventualità di procedere con l'operazione. Nessuno mi ha parlato di possibili cure farmacologiche. In passato, ho sofferto di mononucleosi e avverto stanchezza e pesantezza agli arti superiori costante. È normale?

Il sintomo della stanchezza agli arti superiori è molto particolare, perché generalmente questa si avverte agli arti inferiori. Ti suggerisco dunque di procedere con una visita neurologica per indagarne le cause.

L'iperplasia timica (che di per sè potrebbe far parte della normalità) associata alla stanchezza degli arti superiori rafforzano il mio suggerimento di rivolgerti ad un neurologo, per escludere la miastenia autoimmune.

La mononucleosi pregressa invece si protrae in forma attiva raramente dopo "l'età del bacio". Prima di pensare ad eventuali connessioni con l'iperplasia timica, ti consiglio di controllare i livelli ematici attuali di IgG ed IgM per il virus Epstein-Barr.

Un saluto
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Bari - viale Giovanni XXIII 71 - Bitonto
Risposte simili
Iperidrosi: è possibile curarla?
L'iperidrosi, detta anche sudorazione eccessiva, si manifesta spesso nell'infanzia e nell'adolescenza per protrarsi poi per lungo tempo. Ansia e nervosismo possono aggravare...
Intervento per linfonodo: dopo quanto tempo posso fare la PET?
Virtualmente puoi fare l'esame subito, ma nella zona di prelievo del linfonodo risulterà un'elevata attività metabolica: ciò non confonderà i medici, che valuteranno tutte le...
Iodio 131 (terapia): dopo quanto tempo si può entrare in contatto con i bimbi?
Buongiorno. Se ti riferisci allo iodio 131 il suo decadimento è di 8 giorni e decresce la sua lesività proporzionalmente dai primi giorni in avanti....
Altre risposte di questo specialista
Valori tiroide sballati: a quali conseguenze portano?
Verosimilmente, l'oculista sarà stato impressionato da occhi leggermente sporgenti che fanno pensare alla malattia di Basedow, caratterizzata, per l'appunto, oltre che da ipertiroidismo...
Tiroide di Hashimoto: provoca dimagrimento?
La tiroidite di Hashimoto, all'esordio, può causare ipertiroidismo e, con ciò, dimagrimento. È tuttavia fatto molto raro. Conviene subito che l'esame clinico...
Tireoglobulina alterata: è preoccupante dopo tiroidectomia?
Ove i livelli fossero maggiori di 0,5 ng/ml, si potrebbe sospettare una recidiva del tumore, ma molti sono gli elementi che l’endocrinologo dovrà valutare per...
Noduli alla tiroide: quali sono i sintomi?
Piccoli noduli generalmente non danno segni, a meno che non comprimano la trachea: in questo caso, sono da considerarsi a rischio (tumori della tiroide).Grandi noduli...
Tiroidectomia totale e TSH basso: è normale?
Dipende dalla ragione per cui hai dovuto subire l'intervento di tiroidectomia totale: tenere così ridotti i livelli di TSH, grazie a posologie elevate...
Vedi tutte