Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Secchezza Occhi Xiidra

A chi rivolgersi per proporsi come volontari per il collirio Xiidra?

Sono affetta secchezza degli occhi per via della sindrome di Sjogren. Mi cambiano sempre colliri, ma senza miglioramento. Ho saputo del collirio a base di ciclosporina Ikervis, ma costa quasi 250 euro, io ho l'esenzione ma questo collirio non è di fascia a. Ora ho letto che sta per uscire Xiidra e faranno la prova sui volontari. Mi sapete dire a chi rivolgermi per partecipare? Sono di Taranto, grazie. Soffro molto e sto sempre al buio perché sono abbastanza grave.

Gentile Signora,

la sindrome di Sjogren si inquadra nell'artrite reumatoide come patologia autoimmune che aggredisce le ghiandole che umidificano le mucose: la secchezza oculare e orofaringea si manifesta con tipica cheratocongiuntivite filamentosa (filamenti da arrotolamento di cellule epiteliali corneali con l'ammiccamento, in assenza di film idrodinamico lacrimale) nell'ambito della malattia sistemica e articolare (deformazione delle mani a ventaglio, febbricola serotina), dolore bulbare - da esposizione del plesso nervoso corneale superficiale - spontaneo ed esacerbato dall'ammiccamento e fotofobia.

Da anni, si usa con discreto successo la ciclosporina A in collirio galenico: puoi farlo preparare nelle farmacie attrezzate, a concentrazioni dal 2% a 0,125% a seconda del paziente, con ricetta dello specialista; i vettori generalmente usati sono lacrime artificiali o sostituti viscoelastici; c'è da espletare una procedura autorizzativa ASL che la farmacia ospedaliera del capoluogo saprà indicarti.

Può provocare inizialmente sensazione di bruciore, si tratta di adeguare concentrazione e veicolo. Il ciclo di trattamento può durare mesi. Così come può durare mesi e mesi il trattamento con Curcuma per os, che, in un numero discreto di casi, consente miglioramento della motilità articolare delle mani.

L'arruolamento nel protocollo registrativo di un farmaco sperimentale richiede la disponibilità di un centro operativo per valutare l'applicabilità dei criteri di inclusione e dei controlli seriati previsti nel protocollo: puoi chiedere informazioni presso la clinica oculistica dell'Università. La prescrizione del collirio galenico può essere fatta dallo specialista curante.

Facci sapere se hai vantaggio e risparmio; ma considera che il costo della ricerca per i farmaci innovativi è altissimo e deve essere giustamente considerato e ristorato dal SSN (fascia A - H) o dal privato (fascia C), proprio per poter continuare ad offrire nuove terapie per le patologie non risolte. 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Pier Enrico Gallenga
Dr. Pier Enrico Gallenga
(0)
Pescara - Viale Giovanni Bovio, 275
Altre risposte di questo specialista
Ipertrofia papillare: cosa causa?
La congiuntivite micro/gigantopapillare tarsale da lenti a contatto può essere dovuta a:disturbo della secrezione lacrimale (Dry Eye oppure sindrome del discomfort oculare: da...
Ialutim: cosa assumere al suo posto?
Un'associazione beta-bloccante + inibitore dell'anidrasi carbonica (CAI) alternativa al Cosopt è l'Azarga collirio, 2 volte al dì, avendo durata di efficacia di...
Herpes zoster all'occhio: come si può curare?
Buongiorno,se pensi che l'eruzione da herpes zoster si chiama 'fuoco di Sant'Antonio', realizzi subito che la reinfezione tardiva in VI-VIII decade dopo una...
Quadrantopsia: a chi rivolgersi?
Buongiorno, tutti gli ottimi medici che hanno raccolto la tua anamnesi e sintomatologia, programmato e valutato gli esami necessari per raggiungere una...
Ulcera dell'occhio piena di pus: che rischi si corrono?
Se la tua descrizione è corretta (''troppo piena'' non vuol dire niente: il pus o c'è o non c'è) è molto grave. Non perdere tempo...
Vedi tutte

Risposte simili

Occhio pigro: cos'è?
L'occhio pigro è un disturbo visivo tipico dell'infanzia. Il bimbo usa maggiormente l'occhio che gli fornisce la visione migliore, penalizzando quello più debole (
Lesione retinica: è grave?
Comprendo la tua preoccupazione. La retina è la parte “nobile” dell`occhio. Per farti capire meglio le mie parole, potrebbe essere paragonata ad una pellicola fotografica...
Cisti sulla palpebra: in cosa consiste l'intervento per rimuoverla?
Ti spiego brevemente quali sono i tipi di cisti di cui parli. Le cisti palpebrali sono generalmente 3: ...