E' ereditaria la sindrome di Tourette?

"Salve io e mio marito vorremmo avere un bimbo ma mio marito è affetto dalla sindrome di Tourette e prima ci piacerebbe sapere se ci sono possibilità che lui possa trasmetterla al piccolo. Grazie."

La sindrome di Gilles de la Tourette è una una malattia che comprende diverse forme, compare con i tics di solito entro i 18 anni che po' vanno alleviandosi, coprolalia, a volte si associa a disturbo ossessivo-compulsivo e nel bambino ha sindrome da iperattività.

Le manifestazioni cliniche possono essere lievi o devastanti. Si pensa che ci sia una predisposizione genetica autosomica dominante, cioè con il rischio del 50% di trasmettere alla prole il gene o i geni non ancora identificati, ma ripeto, il fenotipo clinico può essere anche lieve e la penetranza incompleta.

Esiste anche l'ipotesi che si tratti di una malattia autoimmune e che i fattori ambientali contribuiscano allo sviluppo della malattia. Non esistono test di screening per prevedere l'eventualità del nascituro.

In bocca al lupo!

Cordialità

Risposta a cura di:
Dr. Michela Manfredi
Dr. Michela Manfredi
Neurologo Verona
(1)
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte