Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Sovradosaggio Cortisone

I reni possono essere danneggiati da un sovradosaggio di Cortisone?

Un sovradosaggio di Cortisone può causare scompensi all'organismo e riflettersi sulla corretta funzionalità dei reni?

I corticosteroidi possono essere pericolosi per chi ne abusa senza controllo medico. Un medico che li prescrive sa che possono avere effetti collaterali e ne discute con il paziente, ma se la cura è necessaria, a volte, non assumere gli steroidi, può essere più dannoso che assumerli e soffrire di alcuni di questi effetti collaterali.

In alcuni casi di grave malattia renale, come ad esempio alcuni tipi di glomerulonefriti, si utilizzano altissime dosi di steroidi, i cosiddetti "boli endovenosi", per curare la malattia.

In genere, gli steroidi sono più dannosi su altri fronti (ad esempio, possibile sviluppo di diabete, osteoporosi, ipertensione, ulcere gastro-duodenali, disturbi neuropsichici) e solo indirettamente influiscono sulla funzione dei reni.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Redazione Pazienti
Milano
Risposte simili
Diabete, ipertensione e proteinuria alta: come curarli?
La proteinuria elevata indica una condizione di nefropatia diabetica, che è curabile tenendo sotto controllo il diabete: se la Hb A1c (che è...
Dolore al fianco fino all'inguine associato a nausea: qual è la causa?
Se sei una donna, potrebbe trattarsi di un ovaio o una salpinge che, in fase di ovulazione o per flogosi o per...
Rimozione dello stent: si fa anestesia?
Si tratta di un'operazione che non necessita di anestesia generale, ma di assistenza con una blanda sedazione. Saluti
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte