Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Chirurgia vascolare
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Chirurgia vascolare
Vene varicose: quando operarle?
L’indicazione alla correzione chirurgica di un quadro di insufficienza venosa con manifestazioni varicose e la scelta di un'eventuale strategia chirurgica vengono...
Intervento per circolo venoso: come si svolge la procedura?
Buongiorno, da quanto leggo, il circolo venoso profondo è pervio e continente e pertanto non richiede alcun tipo di trattamento medico. Difficilmente il...
Infiammazione della safena: che cosa fare?
Una flebite che interessi un tronco safenico richiede innanzitutto un'attenta valutazione clinica ed ecografica per verificare un'eventuale estensione al circolo venoso profondo. Anche...
Tea o pta: cos'è meglio?
Salve,le informazioni che mi fornisci, come puoi immaginare, non bastano a darti una risposta assolutista o più che certa, ma cercherò di chiarirti alcuni punti.Per...
Claritromicina: cosa fa per l'insufficienza cerebrospinale?
La Claritromicina non porta danni al sistema venoso. Essa è controindicata durante la gravidanza, nel periodo di allattamento, nei casi di allergia...
Neuropatia: si può trattare con integratori?
Buonasera, da quello che mi scrivi mi sembra che il tuo caso sia troppo complicato per darti una risposta senza poterti visitare...
Intervento alla vena safena: qual è il post operatorio?
Salve a te, il dolore ed il fastidio avvertiti alla gamba ed al piede rientrano nei fenomeni flogistici normali per il prelievo della...
Ecocolordoppler alle carotidi: quanto è affidabile?
Salve, sperando di esserti di aiuto, ti posso brevemente riferire che l´ecocolordoppler rappresenta oggi un formidabile strumento di diagnosi vascolare, infatti raggiunge quasi il 99%...
Sindrome da antifosfolipidi: come va curata?
Salve, leggo dalla tua storia clinica che i sintomi e i segni laboratoristici rientrano pienamente nei criteri internazionali di Sapporo per la diagnosi di sindrome...
Elettromiografia per fascite necrotizzante: come si legge?
Salve,purtroppo, per la corretta valutazione ed interpretazione dell'elettromiografia e dell'ENG, credo che tu abbia necessità di recarti dal neurologo, ancor meglio da un neurofisiologo....