Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Xatral Effetti

Quali sono gli effetti collaterali dello Xatral?

Oggi è il secondo giorno che assumo Xatral, ma dalle 3 di stanotte ho un terribile mal di pancia con gonfiore addominale. Passerà oppure devo interrompere la terapia?

Xatral (alfuzosina) è un alfa-litico, utilizzato per il trattamento della ostruzione infravescicale, in particolare per il trattamento della componente dinamica dell'ostruzione prostatica nell'ipertrofia prostatica benigna.
Può avere alcuni effetti collaterali, fra cui soprattutto l'ipotensione, io consiglio di sospenderlo per qualche giorno per valutare meglio il suo eventuale impatto sui sintomi riferiti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Daniele Porru
Dr. Daniele Porru
Pavia - Strada Campeggi
Altre risposte di questo specialista
Ph calcoli: favorisce la formazione di calcoli renali?
Il ph gioca un ruolo nella formazione dei calcoli in alcuni tipi, a seconda della loro composizione chimica.Nei casi dei calcoli di ossalato, il...
Cistectomia radicale: quale terapia seguire?
Credo che la risposta alle legittime domande possa venire solo dopo una visita urologica di controllo, meglio se presso il centro dove è stato...
Escherichia coli: come capire se è passata?
Durante l'assunzione dell'antibiotico, l'esito dell'urinocoltura non ha un significato attendibile, perchè nelle urine sono presenti sostanze antibatteriche che inibiscono la crescita del germe...
Ipertrofia prostatica benigna: quale intervento è più adatto
Gentile paziente, esistono varie scelte praticabili e vantaggiose in tutte quelle condizioni in cui, a causa di una cardiopatia, si desideri rendere minimo il rischio...
Prostatectomia radicale: perchè si avverte ancora dolore?
Gentile paziente,quanto è accaduto è certamente meritevole di approfondimento con una visita urologica, accompagnata o preceduta da ecografia dell'apparato urinario. Ciò perchè la...
Vedi tutte
Risposte simili
Sangue nelle urine: cosa fare?
L’ematuria da cui è affetto tuo figlio può essere dovuta a patologie renali come glomerulonefriti, ovvero infiammazioni acute o croniche del rene, oppure...
Infezione delle vie urinarie nel neonato: come si manifesta?
Ti descriverò alcuni sintomi, che però variano a seconda dell’età, ma diciamo che nel neonato si possono riscontrare: febbre oltre 38 gradi e mezzo,...
Esame citologico delle urine: cos'è?
L'esame citologico delle urine è un test diagnostico utilizzato per studiare le cellule che rivestono la parete della vescica. Parte di queste cellule vengono infatti...