Calcio

Contenuto di:

Il calcio è il minerale più abbondante nel corpo umano e si trova principalmente nelle ossa, depositato sotto forma di cristalli di idrossiapatite.

Che cos'è il calcio?

Calcio | Pazienti.it

Il calcio è il minerale più abbondante nel corpo umano. Questo minerale, legandosi al fosforo, forma cristalli di idrossiapatite, che costituisce la struttura cristallina delle ossa e dei denti.

Qual è il fabbisogno giornaliero di calcio di un individuo?

Il fabbisogno giornaliero, per l'adulto, è stimabile intorno agli 800-1000 mg.

Qual è la funzione del calcio?

Il calcio svolge un ruolo importante nella trasmissione degli impulsi nervosi, nell'attivazione enzimatica e nella coagulazione del sangue. Questo minerale svolge inoltre un ruolo fondamentale nei processi di contrazione muscolare.

In quali alimenti è contenuto il calcio?

Il calcio è contenuto soprattutto in:

  • Acque minerali
  • latticini
  • pesci (acciughe, alici)
  • legumi (es. soia)
  • verdure (radicchio verde, rucola, pomodori secchi, carciofi, cavolfiori, broccoli)
  • semi (sesamo e girasole)
  • frutta secca (mandorle)

Quali ormoni intervengono per regolare la concentrazione di calcio nel sangue?

Per regolare la calcemia (concentrazione di calcio nel sangue) intervengono tre ormoni:

  • vitamina D, regola l'assorbimento di calcio a livello intestinale
  • paratormone, mobilizza il calcio dalle ossa
  • calcitonina, favorisce la deposizione del calcio nelle ossa

Argomenti: Calcio analisi del sangue
Missing | Pazienti.it
Iperfosfatemia

L'iperfosfatemia è un disturbo elettrolitico che provoca un elevato livello di fosfato nel sangue. Si cura assumendo chelanti del fosforo che riducono il livello del minerale nel sangue.

Sindrome_della_bocca_bruciante | Pazienti.it
Sindrome della bocca bruciante

La sindrome della bocca bruciante è una patologia orale che interessa la cavità orale comportando forte bruciore.

Sindrome_di_gilbert | Pazienti.it
Sindrome di Gilbert (Morbo di Gilbert)

La sindrome di Gilbert è causata dall'anomalia di un enzima del fegato essenziale per lo smaltimento di bilirubina. Causa l'innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue e l'ingiallimento degli occhi...

Creatinina | Pazienti.it
Creatinina alta

Se dall'esame del sangue o delle urine si evince un valore di creatinina alta, significa che qualcosa a livello dei reni non funziona.

Piastrine_alte | Pazienti.it
Piastrine alte

Si parla di piastrine alte quando il loro valore nel sangue supera le 450mila unità per millimetro cubo. Ci si può riferire alle piastrine alte anche con i termini trombocitosi...

Albumina | Pazienti.it
Albumina

L'albumina è una proteina prodotta dal fegato e contenuta anche nel latte e nell'albume dell'uovo.

Missing | Pazienti.it
Azotemia

L’azotemia misura la quantità di scorie azotate derivanti dal metabolismo delle proteine; più specificatamente esprime la concentrazione di azoto non proteico nel nostro sangue.

Missing | Pazienti.it
Basofili

I basofili sono una classe di globuli bianche (detti anche leucociti) presenti nel sangue. I globuli bianchi aiutano a proteggere il corpo contro le malattie, contrastando le infezioni. I basofili...

Colesterolo_totale | Pazienti.it
Colesterolo totale

Il colesterolo è una sostanza grassa indispensabile per l'organismo poiché interviene in alcuni importanti processi come la secrezione della bile, lo sviluppo delle reti neuroniche e l’assorbimento della vitamina D....

Elettroforesi | Pazienti.it
Elettroforesi

L'elettroforesi è un esame eseguito per individuare proteine quali albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline, gamma globuline.