Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Afasia Progressiva Primaria

Afasia progressiva primaria

Afasia progressiva primaria
Curatore scientifico
Dr.ssa Paola Valenzano
Specialità del contenuto
Logopedia Neurologia

Cos'è l'afasia progressiva primaria?

L'afasia progressiva primaria, a differenza della normale afasia, sintomo di alcune malattie, è una patologia degenerativa di causa pressoché sconosciuta, che interessa le persone adulte ed è costituita da una lenta e progressiva comparsa di disturbi del linguaggio.

L'afasia esordisce lentamente ma inesorabilmente, ed è generalmente imputabile a lesioni cerebrali.

Quali sono le cause dell'afasia?

Le cause dell'afasia sono rintracciabili in lesioni cerebrali come:

Quali sono i sintomi dell'afagia?

La patologia esordisce con l'incapacità di trovare il termine corretto (anomia), per proseguire con difficoltà di eloquio, impiego di termini generici al posto di termini specifici (largo uso di 'cosa', 'roba'), fino ad arrivare a svuotamento di senso delle frasi per terminare con l'assenza di parlato (mutismo).

Anche lo scritto è affetto dalla malattia: vi sono difficoltà di scrittura espimibili in errori ortografici, omissione di parole o frasi. Anche l'ascolto è compromesso: vi è difficoltà a comprendere parole o discorsi.

Tali elementi rendono difficile, se non impossibile la comunicazione. La patologia può rimanere isolata per un certo numero di anni (dai tre ai cinque), ma quasi inevitabilmente poi compaiono altri scompensi cognitivi o segni di demenza. Saranno dunque alterate: capacità di memoria, di giudizio, alterazione spazio-tempo, ecc.

Qual è il rimedio per l'afasia primaria progressiva?

Sedute dal logopedista possono certamente essere d'aiuto per questo tipo di disturbo; sono anche possibili terapie diagnostico-riabilitative, rivolte sia ai pazienti che ai familiari del soggetto colpito da afasia.

Come si diagnostica l'afasia primaria progressiva?

L'afasia primaria progressiva si diagnostica attraverso risonanza magnetica e test di riconoscimento dell'afasia

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Disartria
La disartria è un disordine della parola. Deriva da una alterazione dei movimenti dei muscoli che permettono di parlare correttamente, tr...
Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità. 
Sindrome di Rett
La sindrome di Rett (RTT) è un disturbo neurologico raro che si manifesta principalmente nel sesso femminile, a partire dal sesto mese di...
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più