Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Corionepitelioma

Corionepitelioma

Corionepitelioma
Curatore scientifico
Dr. Carlo Pastore
Specialità del contenuto
Ginecologia Oncologia

Che cos’è il corionepitelioma

Il corionepitelioma è un tumore maligno che si forma solitamente nell’utero o nella tuba subito dopo una gravidanza.

Cause del corionepitelioma

Il corionepitelioma si forma da residui coriali e a volte si può sviluppare da un teratoma.

Sintomi del corionepitelioma

La sintomatologia d’esordio del corionepitelioma è per lo più dominata dalla metrorragia; nel sangue e nelle urine si riscontrano elevate concentrazioni di gonadotropine corioniche.

Quando si manifesta il corionepitelioma

Il corionepitelioma si può manifestare in seguito a:

  • mola vescicolare
  • aborto
  • gravidanza ectopica

Come si diffonde il corionepitelioma

Il corionepitelioma ha una forte tendenza a diffondersi per via ematica con metastasi prevalentemente localizzate a:

  • polmoni
  • fegato
  • cervello

Come si diagnostica il corionepitelioma

La diagnosi del corionepitelioma si effettua con la biopsia.

Trattamenti per il corionepitelioma

Sul corionepitelioma si interviene con asportazione chirurgica o radioterapia.

Complicanze del corionepitelioma

Se insorge in età infantile il corionepitelioma determina pubertà precoce. Spesso ha decorso fulminante da disseminazione per i vasi sanguigni e metastasi in tutto il corpo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Teratoma
Il teratoma è un tumore embrionale diffuso, di solito, nelle ovaie e nei testicoli rispettivamente di donne e uomini.
Linfoma
Un linfoma è un cancro che ha inizio nei linfociti, deputate alla difesa del sistema immunitario.
Ovaio multifollicolare
L'ovaio multifollicolare è caratterizzato da una quantità di follicoli superiore alla norma, non pienamente maturi. Ciò comporta problemi...