Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Pseudotumor Cerebri

Pseudotumor cerebri

Curatore scientifico
Dr. Giuseppe Gattulli
Specialità del contenuto
Neurologia Oncologia

Che cos’è lo pseudotumor cerebri?

Pseudotumor cerebri significa letteralmente “falso tumore al cervello” la probabile causa è la alta pressione all'interno del cranio causata dall'eccessiva formazione o dallo scarso assorbimento del liquido cerebrospinale. Il disturbo è più comune nelle donne di età compresa tra 20 e i 50 anni. 

Quali sono i sintomi dello pseudotumor cerebri?

I sintomi dello pseudotumor cerebri comprendono sintomi che assomigliano a quelli causati da tumori cerebrali grandi: cefalea, nausea, vomito, e suoni pulsanti all'interno della testa. 

Come viene trattato lo pseudotumor cerebri?

L’obesità, altre malattie curabili, e alcuni farmaci possono causare l’aumento della pressione intracranica ed i sintomi dello pseudotumor cerebri. Una accurata storia clinica e un esame obiettivo è necessario per valutare questi fattori. Se la diagnosi di pseudotumor cerebri è confermata, ripetuti esami oftalmologici sono svolti monitorare eventuali cambiamenti nella condizione. Alcuni farmaci possono essere usati per ridurre l'accumulo di fluidi e per alleviare la pressione. La perdita di peso e la cessazione di alcuni farmaci (inclusi i contraccettivi orali, le tetracicline, e una varietà di steroidi) può portare a un miglioramento. La chirurgia può essere necessaria per rimuovere la pressione sul nervo ottico. Manovre terapeutiche, che coinvolgono chirurgicamente l’inserimento di un tubo di drenaggio dalla spina dorsale nella cavità addominale, può essere necessaria per rimuovere l'eccesso ed alleviare la pressione del liquido. 

Qual è la prognosi per il paziente con pseudotumor cerebri?

 Il disturbo può causare la progressiva e permanente perdita della vista in alcuni pazienti. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità. 
Teratoma
Il teratoma è un tumore embrionale diffuso, di solito, nelle ovaie e nei testicoli rispettivamente di donne e uomini.
Linfoma
Un linfoma è un cancro che ha inizio nei linfociti, deputate alla difesa del sistema immunitario.