Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Astasia

Astasia

Astasia
Curatore scientifico
Dr. Roberta Arca
Specialità del contenuto
Neurologia

Che cos'è l'astasia?

L'astasia è una condizione patologica per cui un individuo non è in grado di mantenere la posizione eretta, in assenza di difetti muscolari e disturbi elementari della deambulazione.

Quali sono le cause dell'astasia?

L'astasia è una patologia che non è legata a disturbi di natura organica, ma è osservabile in soggetti isterici.

Può essere dovuta a lesioni al cervello, problemi di labirintite, può essere di natura traumatica, infettiva, vascolare, tumorale o degenerativa, come a causa del morbo di Parkinson, idrocefalia.

Chi soffre di astasia è anche incapace di camminare. 

Quali sono i sintomi?

Il sintomo principale dell'astasia è l'incapacità di stare in piedi o camminare in modo normale. I pazienti affetti da astasia barcollano in varie direzioni e cadono spesso.

Come viene diagnosticata?

L'astasia viene diagnosticata mediante un esame clinico o con esami strumentali volti a rilevare eventuali disturbi della motilità, della sensibilità, della forza e della coordinazione.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Incubi
Gli incubi sono manifestazioni notturne, rappresentate da sogni infelici o spaventosi, che possono anche svegliare chi li sta facendo. Gl...
Crisi epilettiche (attacchi epilettici)
Si stima che in Italia circa il 5% della popolazione abbia avuto o avrà almeno una volta nella vita una crisi epilettica, ovvero una scar...
Dolore neuropatico
Il dolore neuropatico si manifesta come diretta conseguenza di un danno o di una malattia che colpisce il sistema nervoso.