Come snellire il viso e sgonfiarlo

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 18 Aprile, 2024

ragazza dall'estetista fa gua sha

È possibile ottenere un viso snello e assottigliato senza però assumere un aspetto troppo scavato? Si può contrastare l'eccesso di gonfiore e se sì, in che modo? Ecco come dimagrire il viso con tanti semplici consigli da seguire.

Come dimagrire il viso e renderlo più snello

Sono moltissime le persone che, pur non essendo in sovrappeso, si chiedono come snellire il viso. Il modo in cui l'organismo accumula e distribuisce il grasso non è, infatti, uguale, per tutti, pertanto possono esserci notevoli differenze tra individuo e individuo per quanto riguarda l'aspetto e la rotondità della guance.

Non sempre, quindi, un volto paffutello è indice di kg in più sulla bilancia, inoltre, più si va avanti con l'età, più è probabile che quello che è considerato un eccesso di rotondità sia invece dovuto ad un semplice gonfiore dei tessuti. Ma come dimagrire in viso, allora, per non rischiare di assumere un aspetto emaciato?

Per assottigliare il viso e renderlo leggermente più scavato è possibile sfruttare diverse tecniche, tuttavia il primo step è sicuramente quello di identificare la causa dell'eccesso di gonfiore. Se esso è dovuto al sovrappeso, basterà porre qualche attenzione in più all'alimentazione e, semplicemente perdendo qualche kg, si noterà una grande differenza.

Osservare una dieta sana e bilanciata, ricca di cibi freschi, di cereali integrali, frutta e verdura, ma povera di zuccheri e di grassi animali, contribuirà a ridurre il sovrappeso e, di conseguenza, il dimagrimento che ne deriva sarà evidente in diverse zone del corpo, viso compreso.

Diverso è invece il caso in cui un volto risulta troppo tondo a causa dell'eccesso di gonfiore. In questo frangente non si tratta tanto di dimagrire in faccia, bensì di intervenire per drenare i liquidi che sono alla base della rotondità e di favorire la circolazione sanguigna nelle varie aree del volto.

Come dimagrire sul viso in caso di ritenzione idrica

Se la causa alla base di un volto eccessivamente rotondo è la ritenzione idrica, allora perdere qualche kg non servirà, visto che questa condizione non è direttamente collegata al peso sulla bilancia.

In questo caso, più che dimagrire nel viso si dovrà intervenire mettendo in atto un ventaglio di strategie volte a stimolare la circolazione del sangue, a ossigenare i tessuti e a favorire lo smaltimento dei liquidi, eliminando i ristagni linfatici.

Ecco allora come sgonfiare il viso con sei semplici soluzioni

Praticare il massaggio linfatico

Il linfodrenaggio (o massaggio linfatico) è un'ottima soluzione per stimolare il corpo a smaltire i ristagni linfatici. Praticato regolarmente con l'aiuto di un professionista può essere eseguito su tutto il corpo, tuttavia esistono delle tecniche pensate esclusivamente per praticare l'automassaggio solo sul volto.


Potrebbe interessarti anche:


Fare degli esercizi di face gym

Sembra che una strategia particolarmente efficace per dimagrire sul viso e sgonfiarlo sia quella di praticare degli esercizi di face gym. La ginnastica facciale rende il volto più tonico perché stimola i muscoli e aiuta a scolpire i lineamenti, ma quali sono gli esercizi più indicati? Eccone tre da provare:

Contro il doppio mento: portate la testa all'indietro e spostare il labbro inferiore sopra a quello superiore. Mantenere la posizione per circa dieci secondi e ripetere per 10/15 volte.

Per liftare le guance: posizionare due dita sulle guance, poi sollevare la pelle finché la si senti tirare. Aprire la bocca per formare una O allungata e manenere la posa per cinque secondi. Ripetere per 10/15 volte.

Per snellire il viso: portare indietro la testa spingendo con il mento in avanti. Aspirare le guance verso l'interno e tenere la posizione per 5 secondi; infine, ripetere il movimento per 10/15 volte.

Bere almeno due litri d'acqua al giorno

Bere una buona quantità d'acqua (almeno due litri al giorno) è fondamentale per favorire il drenaggio dei liquidi e per eliminare l'eccesso di tossine. 

Osservare una dieta povera di sodio

Per snellire il viso e renderlo meno gonfio è fondamentale prestare attenzione alla quantità di sodio introdotta con la dieta. I cibi trasformati, le preparazioni industriali e gli alimenti particolarmente sapidi apportano quantità eccessive di sodio all'organismo, il quale è poi portato a trattenere maggiormente l'acqua.

La conseguenza è un corpo gonfio e ricco di liquidi, volto incluso. Mantenere un'alimentazione ricca di cibi freschi, di frutta, di legumi e di verdura è il primo passo per eliminare il sale in eccesso e rendere meno evidenti i gonfiori del volto

Usare il gua sha

Ovviamente usare uno strumento il famoso gua sha non aiuterà a dimagrire il viso in una settimana, tuttavia questo accessorio proveniente dalla tradizione cinese può effettivamente dimostrarsi molto utile per favorire il dimagrimento facciale e (soprattutto) contrastare il gonfiore.

Il gua sha fa parte di un'antica pratica orientale che, sfruttando la tecnica della digitopressione, è in grado di stimolare la circolazione sanguigna e quella linfatica. Questo strumento (che in origine era di giada oppure di quarzo rosa) si trova in commercio sotto forma di palette piatte che, frizionate sul viso seguendo specifici movimenti, permettono di incrementare l'ossigenazione dei tessuti.

Usato per dimagrire viso e collo (o più che per dimagrire, per sgonfiare), l'effetto finale che si ottiene con il gua sha è quello di un ovale più tonico, definito e luminoso, visto che esso stimola la pressione sui meridiani energetici teorizzati dalla medicina tradizionale cinese.

Dormire almeno 7 ore a notte

Dimagrire di viso semplicemente dormendo è certamente possibile, visto che la mancanza di sonno è una delle prime cause di gonfiori. Gli esperti consigliano di riposare almeno sette- nove ore a notte, dormendo preferibilmente con il volto rivolto verso il soffitto.

Può essere utile aggiungere un cuscino dietro la schiena oppure fare attenzione a non schiacciare i lati del capo, in modo da favorire la circolazione sanguigna ed evitare la comparsa di rughette e inestetismi.

Come dimagrire in viso sfruttando il contouring

Per dimagrire il volto sfruttando l'”illusione ottica” è possibile utilizzare una particolare tecnica di make up, chiamata contouring, la quale si basa su un sapiene gioco di luci e di ombre in grado di donare maggior equilibrio ai lineamenti. Ma come dimagrire nel viso semplicemente cambiando il modo in cui ci si trucca?

Innanzitutto, è opportuno applicare la terra abbronzante solo ai lati del naso e nell'incavo delle guance, in modo da creare maggior profondità. Dopo aver sfumato bene il tutto con un pennello, si procede ad applicare un prodotto illuminante appena sopra le sopracciglia e sulla parte centrale del naso.

Infine, si sfuma con un altro pennellato dalla punta smussata e si stende un velo di cipria fissante per uniformare il tutto. Come ultimo step, si realizza il make up degli occhi cercando di enfatizzarli e dedicando la giusta attenzione alla forma delle sopracciglia.

Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr. Stefano Messori
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Viso

1029 articoli pubblicati

a cura di Dr. Stefano Messori
Contenuti correlati
ragazza fa peeling viso
Come fare un peeling viso fai da te

Come preparare un peeling viso fai da te che sia realmente efficace sulla pelle? Scopriamo quali sono le sostanze che stimolano il rinnovamento cellulare.

ragazza si lava il viso con l'acqua del rubinetto
Pulizia del viso per pelle grassa: ecco alcuni consigli

Scopri i migliori consigli per la pulizia della pelle grassa, con un focus su uno step essenziale: la detersione del viso.