icon/back Indietro Esplora per argomento

Affenpinscher, il "cane scimmia" piccolo e coraggioso

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 21 Febbraio, 2024

Affenpinscher

L'Affenpinscher è un cane proveniente della Germania, in origine allevato come abile cacciatrice di piccoli roditori. Nel tempo, con l'allevamento selettivo, diventa un animale da compagnia taglia toy, ideale per vivere in appartamento.

Il tratto distintivo di questo cane è il carattere forte, la personalità caparbia e temeraria. Intelligente e attento, l'Affenpinscher è un eccellente cane da guardia che non teme nulla, neanche i cani più grandi ai quali reagisce se si sente minacciato.

Nonostante il temperamento, gli Affenpinscher sono adorabili, capaci di provare un grande affetto per la famiglia. Ma questa non è l'unica caratteristica. In questo articolo, vediamo cosa bisogna sapere se si vuole accogliere in casa un esemplare di questa razza. 

Razza Affenpinscher: le origini

La razza Affenpinscher, appartenente al gruppo dei Terrier, è una razza rara, conosciuta anche come 'cane scimmia' o 'terrier scimmia' ('affen' in tedesco significa 'scimmia' e 'pinscher' significa 'terrier'). È un esemplare piccolo ma grintoso, pieno di energia.

Questo piccolo diavolo baffuto, 'diablotin moustachu', come è stato affettuosamente soprannominato dai francesi, proviene dalla Germania e discende dai numerosi piccoli terrier che popolavano le case, le stalle, le fattorie e le botteghe del XVII e XVIII secolo in tutta Europa, liberandole da topi e ratti.

Col tempo, questi cani così intelligenti e piccoli sono diventati esemplari ideali come cani da compagnia, in particolare per le signore. Sebbene il merito della selezione 'toy' sia riconosciuto a un allevatore di Lubeck, in Germania, come nel caso di molte altre razze, le origini dell'Affenpinscher restano avvolte nel mistero della storia.

Si pensa che siano stati incrociati con carlini e pinscher tedeschi. Si sa, però, che i cani di tipo Affenpinscher hanno contribuito allo sviluppo di altre razze, tra cui il Griffone di Bruxelles e lo Schnauzer mini.

Carattere dell'Affenpinscher

Gli Affenpinscher sono noti per la loro personalità forte e indipendente che, talvolta, si può trasformare in un atteggiamento testardo e dominante, riluttante all'obbedienza, ciò che rende essenziale un addestramento di base fin dalla giovane età.

Coraggiosi in modo sproporzionato rispetto alla loro taglia, gli Affenpinscher sono anche molto dolci, sensibili, fedeli, affettuosi e giocherelloni. Amano i loro compagni di vita, anche se è bene sapere che non tollerano troppe coccole, né essere tenuti in grembo per troppo tempo. Inoltre, non amano particolarmente i bambini e non esitano a mordere se provocati con giochi troppo bruschi.

È nota la loro spiccata intelligenza che li porta ad apprezzare gli stimoli ma anche ad annoiarsi facilmente, se non si diversifica la giornata con qualche gioco, con il movimento e l'esercizio fisico

Può essere sufficiente una passeggiata una o due volte al giorno. Indispensabile anche la socializzazione per gli Affenpinscher cuccioli, con altre persone e animali, affinché crescano in modo equilibrato, e che siano estroversi e amichevoli.

Nonostante possano apparire cani poco inclini all'addestramento, gli Affenpinscher sono intelligenti e imparano rapidamente quando l'addestramento viene condotto in modo coerente e con pazienza. 

È importante approcciarsi a loro con rinforzi positivi (come l'elogio, il gioco e le ricompense in cibo), evitando tecniche troppo rigide che potrebbero peggiorarne comportamento.

L'Affenpinscher è anche un ottimo cane da guardia: se avverte rumori inusuali, si mette subito in allerta.

Aspetto fisico Affenpinscher

Muso

Il muso dell'Affenpinscher è corto...

Il muso dell'Affenpinscher è corto e ben proporzionato, tale da conferire all'aspetto del cane un'aria simpatica e buffa. Le orecchie sono dritte e attente, contribuendo al suo aspetto vigile e curioso. 

Cura del pelo e toelettatura dell'Affenpinscher

Il pelo medio-lungo e ispido dell'Affenpinscher dovrebbe essere spazzolato almeno due volte a settimana, prima con una spazzola a setole e poi con un pettine di metallo.

Eventuali nodi dovrebbero essere sciolti con le dita con delicatezza. Per fare questa operazione può essere utile spruzzare prima una soluzione districante.

Il pelo sulla testa di solito viene spazzolato in avanti sul viso, e poi viene tagliato a forma di V rovesciata per lasciare liberi gli occhi. Allo stesso modo, il pelo sul ponte del naso viene tagliato a forma di ventaglio per la stessa ragione.

Un'altra accortezza, come pure per altri cani, è il taglio regolare delle unghie e la pulizia dei denti.

Come la maggior parte delle razze di piccola taglia, gli Affen possono sviluppare problemi a causa della malattia parodontale. Per prevenirla, è importante lavare i denti più volte alla settimana per rimuovere la placca affinché non diventi tartaro. Le unghie, invece, andrebbero tagliate una o due volte al mese per mantenere le zampe in buone condizioni.

Durante la toelettatura, è bene controllare anche che non vi siano eruzioni cutanee o segni di infezione, come arrossamenti, tenerezze o infiammazioni sulla pelle, nelle orecchie, nel naso, nella bocca, negli occhi e sulle zampe. 

Alimentazione della razza Affenpinscher

L'Affenpinscher dovrebbe mangiare porzioni di cibo per cani, o anche preparato in casa, con dosi individuate specificamente per il cane da parte del medico veterinario.

I dosaggi, trattandosi di un cane piccolo, sono sempre limitati ma variano in base ad alcune variabili: taglia, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. Infatti, i cani, come le persone, hanno tutti caratteristiche diverse, anche quando appartengono alla stessa razza. 

Per sapere come regolarsi con il proprio cane affinché sia sempre in salute, e non sviluppi obesità, ci si può rivolgere al proprio veterinario di fiducia per avere un piano alimentare preciso.

Salute dell'Affenpinscher

Gli Affenpinscher sono generalmente cani sani, ma possono essere soggetti ad alcuni problemi di salute come problemi dentali, displasia dell'anca e problemi agli occhi.

Come tutte le razze sono soggetti anche ad altre condizioni di salute che è importante conoscere, se si sta prendendo in considerazione di adottare un esemplare di questa razza:

  • Lussazione rotulea, conosciuta anche come "slittamento della zampa", è un problema comune nei cani di piccola taglia. Col tempo può portare all'artrite, una malattia degenerativa delle articolazioni.
  • Malattia di Legg-Perthes: una malattia tipica delle razze di piccola taglia che si manifesta come una deformità dell'articolazione dell'anca tra i 6 e i 9 mesi di età, provocando usura e artrite.
  • Soffi cardiaci causati da un'alterazione del flusso sanguigno attraverso le camere del cuore. Sono un indicatore della presenza di una malattia o di una condizione del cuore che deve essere monitorata e trattata.

Se si vuole adottare un cucciolo di Affenpinscher, è consigliabile cercare un allevatore affidabile che mostri le autorizzazioni sanitarie di entrambi i genitori, affinché si possa garantire che il cane sia esente dalle specifiche patologie.

La durata della vita di un si aggira tra i 12 e i 15 anni.

Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Cane

534 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
cane di razza Coton de Tuléar
Coton de Tuléar o "Cane Reale del Madagascar"

Coton de Tulear o "Cane Reale del Madagascar", Ecco tutto quello che devi sapere sul piccolo cane dal mantello bianco, dolce, affettuoso, ipoallergenico.

Épagneul Breton su un prato con lingua di fuori
Épagneul Breton: carattere, aspetto, salute

Epagneul Breton: stai pensando di adottarne uno? Ecco tutto quello che devi sapere: carattere, aspetto fisico, cura del pelo, salute, durata della vita.

icon/chat