Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Allergie Gatti Sintomi

Le bolle rosse che causano molto prurito possono essere sintomo di allergia ai gatti?

Sono una ragazza di 28 anni. Ho un gatto da diversi anni, recentemente ho preso un secondo micio, molto piccolo. In concomitanza col suo arrivo, ho alcune bolle rosse che mi causano molto prurito: sono molto simili alle punture di zanzare, ma un po' più estese e con un decorso molto più lento. Può trattarsi di allergia ai gatti? In questo caso, perché non avverto alcun sintomo in presenza del gatto che ho ormai da diversi anni?

Dai sintomi che descrivi, non sembra trattarsi di allergia, ma di un'irritazione legata probabilmente a micofiti o morsi di pulci.

Ti consiglio di utilizzare quegli appositi farmaci topici per impedire che vari insetti possano infestare il piccolo micio.

L’allergia non fa distinzione tra gatti piccoli e adulti, ma può capitare che, se sei allergica al gatto, sia rilevabile la tolleranza verso il tuo micio (probabile autovaccino) e tu abbia una risposta allergica al contatto con altri gatti.

Devi considerare inoltre l’estrema variabilità genetica di questi animali che condiziona la comparsa di allergeni inattesi.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Maurizio Galimberti
Dr. Maurizio Galimberti
Novara - Via Dante Alighieri 43
Risposte simili
Gonfiore alle palpebre: quali sono le cause?
Comprendo la natura della tua preoccupazione e il fastidio causato dalle palpebre gonfie. Ti dico che il mondo delle allergie è molto complesso e,...
Rinite: quali sono le cause della congestione nasale?
È opportuno che tu effettui un tampone nasale per valutare qual è l'agente infettante della tua rinite allergica. Una volta ottenuto il risultato del...
Bolle su tessuto gengivale a causa di Clorexidina: consigli?
Da quello che mi dici, potrebbe trattarsi di una reazione allergica al principio attivo del gel che stai utilizzando. Sarebbe opportuno fissare una visita di...
Altre risposte di questo specialista
Allergia a prodotto di bellezza: quali esami effettuare?
Per una corretta diagnosi di allergia alle creme cosmetiche, sono necessari dei test da contatto da impostare dopo avere esaminato la composizione del prodotto sospettato.Va...
Allergie in gravidanza: cosa fare?
I farmaci per le allergie possono essere utilizzati anche in gravidanza, sotto controllo medico. Non è necessario effettuare subito test allergometrici di...
Bromelina: si può esserne allergici?
Si può soffrire di allergia alla bromelina, vi sono dei test RAST che ne consentono l'individuazione.In ogni caso, fare dei test di screening da specialista...
Rinite allergica: come si cura?
Se il solo antistaminico non basta, è opportuno assumere altri farmaci che concorrano al controllo della rinite allergica. Sulla base di una valutazione...
Bacche di Goji: scatenano reazioni allergiche al nichel?
Il manganese è un metalloide diverso dal nichel e non risulta essere uno degli apteni che facilmente sono sensibilizzanti. In ogni caso, è difficile rispondere...
Vedi tutte