Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Che Cosa E L Esame Angio Tac E Come Viene Effettuato

Che cos'è l'angio tac e come viene effettuata?

Che cos'è l'esame angio tac e come viene effettuata?

Buongiorno,
l’angio TC (o Angio Tac) è un esame radiologico che consente di visualizzare il decorso dei vasi sanguigni e il circolo arterioso per evidenziare eventuali stenosi, mediante un mezzo di contrasto che viene iniettato al paziente.

L'angio TC può essere:

  • angio tc cerebrale
  • angio tc arti inferiori
  • angio tc polmonare
  • angio tc coronarica
  • angio rm
  • angiografia
  • angio tc aorta toracica
Ad effettuarla è un agiologo con adeguata strumentazione. 

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Carla Codecà
Dr.ssa Carla Codecà
Milano - via A. Rudinì, 8
Altre risposte di questo specialista
Nodulo polmonare e linfonodi mediastinici: cosa fare?
Un nodulo polmonare di 1 cm può dipendere da molte cause e non è necessariamente espressione di un tumore, così come la presenza di...
Grave tumore in una persona anziana: la chemioterapia è consigliata?
Molti sono i fattori determinanti nella scelta del percorso terapeutico più adatto a ciascun paziente: tipologia e sede del tumore primitivo (cioè origine di tutte...
Marker tumorali: cosa sono? C'è il pericolo della presenza di un tumore?
I markers tumorali sono sostanze rilevate nel sangue che possono indicare la presenza di un tumore. Sono però molto aspecifici cioè non specifici per la...
Vedi tutte
Risposte simili
Sindrome di Churg-Strauss: cosa fare?
Per sindrome di Churg-Strauss, si intende un tipo di vasculite sistemica dei piccoli vasi. I sintomi e i segni clinici presentano sinusopatia, asma...
Cure termali: si possono fare in caso di trombosi venosa?
Il caldo può essere responsabile di gonfiore. Se poi la trombosi è dovuta ad una coagulopatia congenita, cioè ad una eccessiva tendenza alla coagulazione di...
Morbo di Raynaud: cosa fare?
Il morbo di Raynaud è una patologia funzionale, vuol dire che non c'è un danno fisico della circolazione come nell'arteriosclerosi, ma un cattivo...