Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Diastasi

Cosa significa diastasi?

La diastasi in un bambino di 6 anni che rischi ha e cosa si può fare per risolvere questo problema?

Diastasi significa letteralmente separazione di due strutture normalmente vicine (due capi ossei articolari, bordi di una ferita, muscoli, etc.). Per risponderti dovrei sapere a cosa è riferita la diastasi in questione; prova a parlarne con il pediatra di tuo figlio.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Edmondo Campione
Edmondo Campione
Salerno - Non disponibile
Risposte simili
Miosite acuta benigna: cos'è?
La miosite acuta benigna è una condizione transitoria tipica del bambino in età scolare, caratterizzata da tensione e/o dolore muscolare tipicamente localizzato simmetricamente...
Paura del dentista in un bambino: come si affronta?
Tieni presente che, per quanto riguarda i bambini, la paura della prima volta dal dentista può essere legata ad un'ansia derivata da altre esperienze...
Dentizione mista e permanente: cosa sono?
Quando senti parlare di dentizione mista ci si riferisce al periodo dai 6 ai 13 anni, quando nella bocca si trovano contemporaneamente sia i denti...
Altre risposte di questo specialista
Asportazione adenoidi: bastano dieci giorni di convalescenza?
Buonasera, stai tranquilla non c'è nessun problema, dieci giorni sono sicuramente sufficienti. Saluti
Problemi di crescita nei bambini: cosa fare?
La cura con GH (credo ti riferivi all'ormone della crescita) è la decisione finale di valutazioni cliniche e strumentali accurate del bambino. ...
Otite recidiva: è il caso di asportare le adenoidi?
Le indicazioni all'adenoidectomia sono pochissime, fra queste le otiti recidivanti con compromissione della funzione uditiva e le apnee durante il sonno.Un'attenta ed...
Bambino che ingoia nocciolo: cosa può succedere?
Tenuto conto dell'età e della grandezza del nocciolo, non credo ci saranno problemi. Se vuoi esserne sicuro chiedi un parere al pediatra.
Streptococco: come curarsi?
Credo che l'episodio di broncopolmonite non abbia nulla a che fare col resto. Credo sia corretto rivalutare la diagnosi clinica e,...
Vedi tutte