Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. La Cistite Si Puo Prevenire

La cistite si può prevenire?

Una mia amica soffre di cistite, esistono dei suggerimenti per prevenirla ed evitare così questo disturbo fastidioso?

Alcune norme igieniche sono utili per evitare la cistite e le sue ricadute: innanzitutto, occorre curare l'igiene intima, per le donne specialmente nei giorni del ciclo e dopo un rapporto sessuale, usando detergenti non aggressivi; in secondo luogo, combattere la stitichezza per impedire l'eccessiva proliferazione dei batteri intestinali, causa principale di infezione urinaria.

Evitare se possibile l'uso di indumenti intimi e pantaloni di tessuto sintetico o troppo aderenti, che riducono la traspirazione e favoriscono la congestione della zona pelvica; non trattenere lo stimolo ad urinare, per evitare il ristagno di urina nella vescica e, allo stesso tempo, svuotare la vescica dopo un rapporto sessuale; in generale, sarebbe meglio come regola base non trattenere a lungo le urine.

Consiglio anche di evitare l'uso di contraccettivi meccanici che possono favorire l'impianto di batteri. E in ultimo, ma non meno importante, bere sempre molta acqua.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marcello Sergio
Dr. Marcello Sergio
Roma - Via R. Malatesta, 326
Risposte simili
Isteroscopia diagnostica: che cos'è?
L'isteroscopia è un esame endoscopico che permette di osservare la cavità uterina tramite una sonda ottica: un piccolo telescopio collegato ad un monitor...
Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1° trimestre, si imporrà...
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...
Altre risposte di questo specialista
Condilomi: si può cauterizzare il tessuto con crioterapia?
Sarebbe bene evidenziare i condilomi con acido acetico per poi fare il trattamento fisico (radiofrequenza o laser o crioterapia) sotto visione...
Mioma: che cos'è e come viene trattato?
Il mioma o fibroma uterino è un tumore benigno dell’utero, rappresentato da tessuto muscolare.È una patologia molto frequente nelle donne e...
Prolasso della vescica: quali sono le cause?
Le cause del prolasso della vescica di tua madre possono dipendere da un fattore genetico, dal numero delle gravidanze e dei parti,...
Perdite bianche tra i due cicli: è normale?
Delle perdite vaginali trasparenti, filanti o bianche sono una cosa normale e sana e solitamente si manifestano in periodo ovulatorio. Questo muco è...
Infezione da Ureaplasma urealyticum: causa infertilità?
Buongiorno,l’infezione da Ureaplasma urealyticum riguarda il complesso gruppo di uretriti non gonococciche (UNG) che si possono presentare sia nel sesso femminile che in quello...
Vedi tutte