Risposta a cura di: Dr. Marcello Sergio

Cos'è l'irsutismo?

"Una mia amica ha scoperto di soffrire di irsutismo: che tipo di malattia è e a cosa è dovuta?"

Per irsutismo si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello del cuoio capelluto e delle sopracciglia) in sedi dove è normalmente assente nel sesso femminile.

L’irsutismo va distinto dall’ipertricosi che è una condizione caratterizzata da un aumento dei peli terminali in sedi in cui questi sono normalmente presenti nella donna.

L’eccesso di ormoni che si riscontra nell’irsutismo può avere origine dalle ovaie (sindrome dell’ovaio policistico, ipertecosi, tumori ovarici), dai surreni (sindromi adreno-genitali, tumori surrenalici, sindromi di Cushing) o da entrambi.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Argomenti: irsutismo eccesso di ormoni carcinoma ovarico ipertricosi ipertecosi sindrome ovaio policistico sindromi adreno-genitali tumori surrenalici sindromi di Cushing

Potrebbe interessarti anche

Contenuti correlati

Ipertricosi

L'ipertricosi è una condizione caratterizzata da un eccessivo aumento della peluria nelle zone in cui essa è normalmente presente.

Leggi tutto
Virilismo

In medicina con il termine virilismo si intende quel fenomeno per cui una donna sviluppa caratteri sessuali secondari di tipo maschile.

Leggi tutto
Disturbo disforico premestruale

Il Disturbo disforico premestruale (PMDD) può essere considerato una grave forma di sindrome premestruale (PMS) e concerne sgradevoli effetti fisici e psicologici che si verificano nella seconda metà del ciclo...

Leggi tutto

Risposte simili