Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Miceti Batteri Cacca

Cosa comporta la presenza di miceti e batteri nelle feci di un bambino di 18 mesi?

Buonpomeriggio. La presenza di miceti e batteri nella cacca di un bambino di 18 mesi cosa comporta? L'analisi è stata fatta perchè aveva episodi continui (massimo 2 al giorno) di cacca molle.

Può essere anche normale, infatti vanno specificate le cause virali o batteriche. Andava fatta un'opportuna coltura per vedere meglio il fungo a battere interessato, per potere fare un cura idonea e dare una terapia in grado di eradicare il germe.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Claudio Romano
Dr. Claudio Romano
Messina - Non disponibile
Risposte simili
Miosite acuta benigna: cos'è?
La miosite acuta benigna è una condizione transitoria tipica del bambino in età scolare, caratterizzata da tensione e/o dolore muscolare tipicamente localizzato simmetricamente...
Paura del dentista in un bambino: come si affronta?
Tieni presente che, per quanto riguarda i bambini, la paura della prima volta dal dentista può essere legata ad un'ansia derivata da altre esperienze...
Dentizione mista e permanente: cosa sono?
Quando senti parlare di dentizione mista ci si riferisce al periodo dai 6 ai 13 anni, quando nella bocca si trovano contemporaneamente sia i denti...
Altre risposte di questo specialista
Vaccino meningite: ci sono controindicazioni?
Non ci sono effetti collaterali, anzi protegge dal meningococco che può essere mortale in 48 ore, la malattia si presenta in forma febbrile con...
Tegretol: che effetti collaterali ha su un bambino di 10 anni?
Il farmaco può dare sonnolenza e ridurre il livello di attenzione, poco probabile che sia dovuto all'uso dello smartphone; farei anche il dosaggio della C
Ossiuri: quanto tempo aspettare da un trattamento all'altro?
Bisogna lasciare passare una settimana dall'ultimo trattamento ed evitare che il bimbo tocchi la terra con le mani; se no bisognerebbe cambiare terapia ed usare...
Febbre frequente: è normale in un bambino di 13 mesi?
E' una prova ex iuvantibus che può avere senso, però deve essere preceduta da ee tra cui ves e pcr e tampone; si rischia di...
Mononucleosi: può andare a scuola?
In questo caso, è meglio evitare il contatto con altri bambini, il rischio di contagio della mononucleosi è comunque alto. 
Vedi tutte