Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Mielodisplasia Cura

Esiste una cura per la mielodisplasia?

Esiste una cura per la mielodisplasia?

In generale, di fronte ad una mielodisplasia a basso rischio, i pazienti ricevono solo terapia di supporto (trasfusioni, terapia chelante del ferro, eritropoietina).

Nei pazienti a rischio medio alto che hanno maggiori probabilità di sviluppare una leucemia, ma non idonei al trapianto di midollo, ricevono generalmente farmaci ipometilanti (5 Azacitidina o Decitabina) che bloccano il meccanismo di metilazione del DNA che è iperattivo nelle cellule patologiche.

Non vi è dubbio alcuno comunque che nei pazienti più giovani si debba utilizzare il trapianto di midollo, unica vera possibilità per poter eradicare la malattia.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Redazione Pazienti
Milano
Risposte simili
Volume dei globuli rossi: devo preoccuparmi?
Il valore RDV SD e il valore RDW CV indicano l'ampiezza della curva del volume dei globuli rossi. I valori alti rispetto alla norma indicano...
RDW SD e RDW CV alti: quali problemi possono causare?
L'RDV SD indica l'ampiezza della curva del volume dei globuli rossi.Se il tuo valore è un po' sopra la norma, indica che i globuli...
Sempre freddo anche in estate: perché?
Buongiorno, se non avevi la febbre quando hai avuto la sensazione di freddo, è probabile che la causa sia una...
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte