Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Referto Cardiologico Lettura

Come si legge un referto cardiologico?

Buonasera, con "una tricuspide con calcificazioni maggiorate ai margini liberi maggiormente sulla cuspide coronarica dx verso le cuspidi non coronarica e coronarica sinistra condizionante insufficienza di grado minimo 10 mmhg aorta di 3,8 mm" dovrei fare consulto cardiochirurgico? Ho 47 anni, da una vita faccio sport, nell'ultimo periodo vado in mtb, sconsigliato dal mio cardiologo, grazie.

Non è di competenza chirurgica questo caso, perché non c'è un impegno emodinamico per questa minima disfunzione valvolare e la radice aortica ha un calibro normale.

Inoltre, è inverosimile un peggioramento a medio termine. Piuttosto, indagare sulle cause, tra cui la più importante è l'ipertensione arteriosa. 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Sebastiano Romanzi
Dr. Sebastiano Romanzi
Salerno
Altre risposte di questo specialista
Ecostress: come si legge?
L'ecostress non ha la stessa sensibilità nel rilevare un'ischemia rispetto all'ecg durante questo test eseguito, ma il test in toto è stato poco...
Pantorc: cosa si può assumere al suo posto?
No, vale come il Pantorc.   Le extrasistoli potrebbero dipendere da fastidi di tipo viscerale, ma se propendiamo...
Blocco atrioventricolare: come curarlo?
La pericolosità di un particolare tipo di blocco atrio-ventricolare non dipende dalla durata della pausa. Più precisamente: un blocco tipo Mobitz, cioè un'onda "P", non...
Visita cardiologica: come si interpreta?
Mi sembra uno stato clinico cardiaco post infartuale dei migliori. Rimane da fare sforzi sul piano terapeutico per abbassare la pressione arteriosa: nel tuo...
Battiti cardiaci bassi: cosa fare?
Siamo al limite compatibile con la sopravvivenza. Bisogna prima di tutto vedere se assume farmaci che possono alterare la frequenza cardiaca e/o la pressione...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...