Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Rx Lordosi

Come si legge la radiografia della colonna cervicale e della colonna lombosacrale?

Mi sono sottoposto alla radiografia della colonna cervicale e della colonna lombosacrale con questi risultati: "attenuata lordosi cervicale da contrattura muscolare antalgica senza alterazioni spondilosiche di rilievo. Conservati gli spazi intersomatici. Lieve accentuazione della cifosi dorsale con curva scoliotica destro convessa del tratto superiore e compenso a sinistra sul passaggio dorso-lombare. Lieve riduzione degli spazi intersomatici l4-l5 ed l5-s1 e schisi dell'arco posteriore di s1." Cosa significa?

Nel piano sagittale, cioè visione laterale, la colonna vertebrale è composta da 2 tipi di curve:
  • la lordosi, cervicale e lombare, a convessità anteriore
  • la cifosi, toracica e sacrale, a convessità posteriore.
In direzione cranio-caudale, è presente una lordosi cervicale, poi una cifosi toracica, che continua fino alla vertebra L2; in seguito, c'è una lordosi lombare ed infine una cifosi sacro-coccigea. È l'alternanza di queste 4 curve a dare alla colonna importanti proprietà elastiche e resistive, molto superiori a quelle di un'ipotetica colonna dorsale completamente dritta.

Nel piano frontale, la colonna vertebrale non presenta curve.

Premesso ciò, cercherò di spiegarti il referto radiologico per quel che è di mia competenza: “attenuata lordosi cervicale da contrattura muscolare antalgica” vuol dire che, a causa di una contrattura dolorosa, la curva lordosica cervicale è diminuita.

"Senza alterazioni spondilosiche di rilievo, conservati gli spazi intersomatici” vuol dire che non sono evidenti manifestazioni degenerative artrosiche.

Lieve accentuazione della cifosi dorsale" vuol dire che la curva cifotica dorsale è aumentata.

"Curva scoliotica destro convessa del tratto superiore e compenso a sinistra sul passaggio dorso-lombare”: la scoliosi è una patologia irreversibile della colonna vertebrale. Essa è caratterizzata da una curva sul piano frontale associata a rotazione dei corpi vertebrali. Tale rotazione è causa di un'asimmetria costale con conseguente deformazione della gabbia toracica, nota come gibbo costale. La scoliosi è caratterizzata dalla presenza di una curva principale, detta anche curva primitiva, e da una o più curve di compenso contro laterali. Quando la scoliosi è associata ad una deviazione sul piano sagittale si parla di cifoscoliosi.

Lieve riduzione degli spazi intersomatici L4-L5 ed L5-S1” vuol dire che lo spazio tra 2 vertebre, occupato dal disco intervertebrale, si è ridotto in altezza. Il disco intervertebrale è una specie di cuscinetto interposto tra 2 corpi vertebrali e svolge un'importantissima funzione di ammortizzatore. Con il passare degli anni, il disco va incontro ad una serie di modificazioni di tipo degenerativo, di cui la più importante è la disidratazione, che sono responsabili della riduzione del volume del disco e, quindi della diminuzione di altezza.

Schisi dell'arco posteriore di S1" vuol dire che la prima vertebra sacrale è caratterizzata dalla mancata fusione del suo arco posteriore.

Spero di essere stato di aiuto, ma il mio consiglio e di sottoporti ad una visita da uno specialista cosicché possa valutare il tuo caso.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Fabrizio Sergio
Dr. Fabrizio Sergio
Caserta - VIA SESSA MIGNANO,,
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...
Altre risposte di questo specialista
Cisti dietro il ginocchio: come si cura?
Buongiorno,una cisti dietro il ginocchio potrebbe essere una cisti di Baker. La cisti di Baker è una sacca piena di liquido, che si...
Risonanza magnetica al crociato: come si legge?
Gentile paziente,cercherò di spiegarti la tua risonanza.Disomogeneità del corno posteriore del menisco interno, compatibile con esiti chirurgici senza evidenti segni di lesione: il menisco...
Degenerazione meniscosica: cosa significa?
I menischi hanno molteplici funzioni:innanzitutto, aumentano la congruenza tra i condili femorali (convessi) e i piatti tibiali (sostanzialmente piani), distribuendo così il carico in...
Referto risonanza magnetica: intervento chirurgico necessario?
E’ difficile darti un’alternativa all’intervento senza poterti visitare. Penso che il tuo ortopedico o il tuo neurochirurgo prima di proporti un intervento distabilizzazione vertebrale abbia...
Rottura dei legamenti della caviglia: cosa fare?
Per poter dare una risposta esaustiva alla tua domanda, bisognerebbe capire quali legamenti sono lesionati. In linea di massima, le lesioni legamentose si trattano con...
Vedi tutte