Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Setto Nasale Apnee Cmp 012

Il setto nasale deviato può essere una causa delle apnee notturne?

Buongiorno, anche se il mio proprio non lo è. Mi chiamo Francesco, ho 32 anni e ho il setto nasale deviato da 6 mesi, a seguito di un trauma. Oltre al fattore estetico che mi ha provocato non pochi problemi, dal momento dell'incidente ho smesso di riposare bene. Ho sempre sonno di giorno e sento che non dormo mai abbastanza. Temo di soffrire di apnee: può esserci una correlazione tra i due disturbi? Se sì, con una operazione al setto nasale, risolverei anche l'apnea eventuale? Grazie

 

Risposta a cura del dr. Riccardo Gobbi - Otorinolaringoiatra - Esperto Otorino EOS-DRS in disturbi respiratori >> in Sonno Dirigente Medico ORL Dipartimento Testa e Collo AUSL ROMAGNA >> U.O Otorinolaringoiatria e Chirurgia Orale - Ospedale >> Morgagni-Pierantoni, Forlì.


Buongiorno Francesco, 

capisco che il setto nasale deviato possa causarle non pochi problemi. In alcuni soggetti, infatti, la deviazione può manifestarsi in diversi modi: 

  • epistassi, a causa di una maggiore secchezza dei tessuti della cavità nasali; 
  • dolore facciale, soprattutto dal lato della parziale occlusione nasale; 
  • cambiamento della posizione nel sonno; si tende, infatti, a dormire sempre nella stessa posizione, ovvero quella che consente una migliore respirazione; 
  • disturbi respiratori nel sonno, come apnee notturne e russamento. 

E a quest’ultimo punto mi ricollego, per rispondere alla sua domanda. I disturbi della respirazione tendono, spesso, a comparire in concomitanza a una deformità del setto nasale e di una conseguente infiammazione delle mucose che rivestono le cavità nasali.

Ciò può predisporre a un’interruzione del respiro, anche più volte, che peggiora la qualità del riposo, provocando dei risvegli improvvisi. 

Le conseguenze? Quelle che descrive lei, appunto: sonnolenza diurna e stanchezza eccessiva. 

Nonostante i sintomi e la condizione del suo naso facciano pensare all’apnea nel sonno, consiglio comunque di non fermarsi a una “diagnosi superficiale”, ma di indagare a fondo assieme al suo medico, che potrà consigliarle una polisonnografia, ovvero un esame che consente di valutare la quantità di ossigeno nel sangue, la respirazione e i movimenti toracici, l’attività cerebrale e quella cardiaca, e il russamento.

Se dovesse essere riscontrata una sindrome delle apnee ostruttive in sonno, allora sì, potrebbe essere necessario sottoporla a ulteriori accertamenti e un intervento di settoplastica potrebbe correggere la deviazione del setto nasale e consentirle, nuovamente, di tornare a respirare bene. 

Le faccio i miei migliori auguri. 

Risposta a cura di:
Dr. Redazione Pazienti
(0)
Milano
Hai trovato questa risposta utile?
Altre risposte di questo specialista
Bruxismo e Apnee Notturne: il Legame
A cura della dr.ssa Dott.ssa Giulia Milioli, Specialista in Neurologia - Esperto in Medicina del Sonno, Certificato AIMS e ESRS.Buongiorno, è un bene che la...
Apnea nel sonno: chi smette di respirare è a maggior rischio di ictus?
Risposta a cura della dott.ssa Paola Proserpio, Centro di Medicina del Sonno, Dipartimento di Neuroscienze, Ospedale Niguarda, Milano. Buongiorno,
Mal di testa: cosa assumere?
Ciao a te, dove si localizza il mal di testa? Inizia intanto con un Moment, se dovesse essere più grave, assumi un'Aspirina.
Apnee notturne: possono subentrare con l'obesità?
Risposta a cura della Dr.ssa Francesca Casoni, MD, PhD, dirigente medico del Centro di Medicina del Sonno dell'Ospedale San Raffaele. ...
Dr. Riccardo Gobbi - Otorinolaringoiatra - Esperto Otorino EOS-DRS in disturbi respiratori in Sonno - Dirigente Medico ORL Dipartimento Testa e Collo AUSL ROMAGNA U.O...
Vedi tutte

Risposte simili

Laringospasmo nei bambini: quali sono le cause?
Il laringospasmo (laringite spastica) è una patologia causata da infiammazioni, infezioni o allergie, che causa spasmi nei muscoli della laringe provocando quindi difficoltà...
Polmonite: è necessaria la terapia intensiva?
Sì quando il quadro clinico lo richieda, qualora si verifichino complicazioni di tipo trombotico, infarto polmonare, necrosi emorragica. Per evitare che...
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per...