Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Cardiochirurgia
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Cardiochirurgia
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Aneurisma: dà sintomi?
Normalmente, la diagnosi di aneurisma dell'aorta addominale è possibile. La sintomatologia (dolore alla schiena e all'addome e caduta della pressione arteriosa) è effetto della rottura...
Trapianto di cuore: deve esserci compatibilità tra donatore e ricevente?
Ci sono alcuni criteri di compatibilità da rispettare: la differenza delle dimensioni dell'organo trapiantato e quello asportato non deve superare il 20%, deve esserci compatibilità...
Rigetto dopo il trapianto di cuore: come evitarlo?
Un organo trapiantato viene rigettato dal corpo del ricevente se riconosciuto come estraneo. Per evitare il rigetto è necessario che tua madre segua...
Fibrillazione e flutter atriali: cosa sono?
Ti spiegherò semplicemente cosa sono. Il cuore si contrae grazie ad impulso elettrico che procede lungo le sue cavità (atrii e ventricoli) in modo...
Fibrillazione: è un effetto collaterale degli ipertensivi?
Innanzitutto, è sempre molto difficile rispondere a domande sui farmaci se non si conoscono età del paziente, funzione renale ed epatica. Consiglio sempre di avere...
Cardiopatica in cura con il atorvastatina: cosa fare se si hanno dolori muscolari?
Con il termine cardiopatica si intende una molteplicità di patologie cardiache e non tutte necessitano della atorvastatina (che oggi vanno molto di moda) che hanno...
Non è necessario prendere nessuna copertura per lo stomaco se il paziente non ha mai sofferto di gastrite o ulcera gastro duodenale.
Intervento al cuore: quale terapia seguire?
La riabilitazione cardiologica è una componente fondamentale del percorso assistenziale del paziente cardiopatico in seguito ad infarto o ad intervento chirurgico. I...
Sensazione di freddo dopo operazione coronarie: è possibile?
A volte, dopo l’esame coronarografico con o senza angioplastiche, si possono avere sensazioni varie, spesso aspecifiche. Ti consiglio sempre di rivolgerti al centro dove...