Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Chirurgia maxillo facciale
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Chirurgia maxillo facciale
Risonanza all'encefalo: come si legge?
Gentile Paziente, non sembra esserci nulla di preoccupante. Ci sono aree di sofferenza su base ischemica (potresti aver avuto dei mini ictus senza sintomi)...
Disfagia cronica: a chi rivolgersi?
Buongiorno,il caso clinico di tua moglie è estremamente interessante e complicato. Una componente emotiva è stata accertata, visti i miglioramenti ottenuti con i farmaci
Rinite cronica: cosa la potrebbe far scomparire?
Buongiorno, effettivamente, i sintomi riportati potrebbero far pensare ad una combinazione tra rinite e sinusite cronica. Prima di tutto, io avrei studiato meglio...
Asimmetria facciale: un bite potrebbe aiutare?
Cara paziente, non so cosa intendi per asimmetria facciale. Se intendi la paralisi del nervo facciale progressiva e che sta peggiorando negli ultimi tempi,...
Intervento per malocclusione: quali disturbi provoca?
Per quanto riguarda la terapia delle III classi in età adulta, l'operazione consiste in una resezione mandibolare (in pratica, si accorcia l'osso) per riposizionarlo correttamente...
Asimmetria labbro inferiore causata ae tumefazione sottomandibolare: cosa fare?
Il mio consiglio è di farti visitare da un dentista o da un otorino in modo da indagare la causa di questa tumefazione. ...
Scialorrea: da cosa può derivare?
Buongiorno, l'iperproduzione di saliva può essere causata da molteplici fattori; non essendo una patologia bensì un sintomo, bisognerebbe capire cosa porta all'eccesso di produzione...
Secondo intervento bimascellare: cosa aspettarsi?
In genere, è più complesso a causa delle aderenze tessutali e naturalmente in funzione della correzione da eseguire secondo tempo. Il caso...
Calcolo nella ghiandola sotto mandibolare: cosa fare?
Buongiorno,nel tuo caso, consiglierei senza alcun dubbio la scialoendoscopia.  È un esame diagnostico, ma terapeutico, che consiste in una sottilissima sonda collegata ad una telecamera....
Intervento intraorale: come mai fanno ancora male gli incisivi dopo 3 mesi?
Le parestesie alla regione mattiniera sono compatibili con l'intervento di prelievo con interessamento dei merani incisivi, peraltro di scarso significato fisioneurologico. ...