Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Spermiogramma Esami

Come leggere lo spermiogramma di un uomo che sta cercando una gravidanza?

Da un po' di tempo, ho dei grandissimi cali durante il rapporto sessuale, il mio dottore mi ha consigliato delle analisi che ho effettuato con i seguenti esiti: "testosterone 3,64 ng/ml". Successivamente, ho effettuato anche uno spermiogramma: "quantità 5 ml, colore bianco grigiastro, aspetto torbido, coagulo: presente, viscosità; nella norma, ph: 8. Numero di nemaspermi: 35 mln/ml; nemaspermi mobili all'emissione: 10%; nemaspermi mobili a 2 h: 2%; indice di motilità: 1,2; indice di vitalità: 8%; nemaspermi normali: 85%; indice di fertilità 5%; esame microscopico leucociti: 2-3 per campo; emazie: assenti; cellule: rare; flora: assente." È grave visto che vorremmo avere un bimbo? Cosa potrebbe essere? E soprattutto, a quale specialista dovrei rivolgermi?

Buongiorno,
la prima cosa che mi viene da rispondere è di ripetere lo spermiogramma in un laboratorio attendibile; non è infatti possibile che in uno spermiogramma si riscontri l'85% di forme normali e, soprattutto, se nello stesso spermiogramma abbiamo una motilità e una vitalità così compromesse.

Devi senza dubbio rivolgerti ad un andrologo con provata esperienza nel campo dell'infertilitá maschile. Lui stesso sarà in grado di suggerirti dove eseguire un nuovo spermiogramma con una successiva valutazione andrologica per eventuale dosaggio ormonale.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Mirco Castiglioni
Dr. Mirco Castiglioni
Como - Via Giuseppe Garibaldi 36
Risposte simili
Varicocele: come si effettua la diagnosi?
Il varicocele è raro nei bambini d’età inferiore ai 10 anni, mentre, alla fine dell’adolescenza, compare in 15 ragazzi su 100. Si può manifestare...
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...
Criptorchidismo: che cos'è e come si interviene?
Il criptorchidismo è la mancata presenza di uno o di entrambi i testicoli nello scroto, non comporta dolore, il bambino non si lamenta...
Altre risposte di questo specialista
Psa antigene prostatico è 2,55: va bene?
Buongiorno, non è così semplice dare una risposta a questa domanda. Il PSA è un marcatore della salute prostatica tuttavia non è possibile stabilire criteri...
Prostatite cronica: può far arrossare il glande?
Buongiorno,è improbabile che l'arrossamento del glande sia dovuto ad una prostatite cronica, ma è verosimile che entrambi riconoscano la stessa causa predisponente (ad...
Resezione transuretrale: come valutare gli esami?
Buongiorno,direi che gli esami sono in regola. Dopo l'intervento di Turp, la cosa più importante è sapere come urini e, oltre alla tua sensazione soggettiva,...
Colpoisterectomia: cos'è?
Buongiorno,l'intervento di colpoisterectomia è quello che una volta veniva chiamato popolarmente "la totale", cioè l'asportazione di vagina e utero. In genere, questo intervento...
Minzione frequente e alito cattivo: quali sono le cause?
Potrebbe essere collegato. L'alito cattivo potrebbe essere un sintomo di chetosi metabolica meglio conosciuta come acetone.Varrebbe la pena di fare un prelievo...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Psa antigene prostatico è 2,55: va bene?
Buongiorno, non è così semplice dare una risposta a questa domanda. Il PSA è un marcatore della salute prostatica tuttavia non è possibile stabilire criteri...
Prostatite cronica: può far arrossare il glande?
Buongiorno,è improbabile che l'arrossamento del glande sia dovuto ad una prostatite cronica, ma è verosimile che entrambi riconoscano la stessa causa predisponente (ad...
Resezione transuretrale: come valutare gli esami?
Buongiorno,direi che gli esami sono in regola. Dopo l'intervento di Turp, la cosa più importante è sapere come urini e, oltre alla tua sensazione soggettiva,...
Colpoisterectomia: cos'è?
Buongiorno,l'intervento di colpoisterectomia è quello che una volta veniva chiamato popolarmente "la totale", cioè l'asportazione di vagina e utero. In genere, questo intervento...
Minzione frequente e alito cattivo: quali sono le cause?
Potrebbe essere collegato. L'alito cattivo potrebbe essere un sintomo di chetosi metabolica meglio conosciuta come acetone.Varrebbe la pena di fare un prelievo...
Vedi tutte