Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Esterasi Leucocitaria

Esterasi leucocitaria

Esterasi leucocitaria
Curatore scientifico
Dr.ssa Gloria Negri
Specialità del contenuto
Urologia

Cosa è l'esterasi leucocitaria?

L'esterasi leucocitaria è un enzima presente nei neutrofili e nei granulociti (globuli bianchi), il cui compito principale è quello di degradare le proteine che fanno da supporto alla matrice connettivale (molecole con il ruolo di sostegno dei tessuti).

La misurazione della esterasi leucocitaria: quando farla e perché?

La misurazione dell'esterasi leucocitaria è un test che individua l'eventuale presenza dell'enzima nelle urine, come segno di infezione delle vie urinarie.

Parliamo, dunque, dei di globuli bianchi nelle urine con sintomi, spesso, assenti. 

Quali esami associare alla misurazione della esterasi leucocitaria?

Per avere una diagnosi precisa di una eventuale infezione del tratto urinario, la misurazione dell'esterasi leucocitaria è legata anche alla valutazione dei nitriti urinari, generati dai batteri.

In aggiunta, lo specialisti può richiedere anche l'analisi microscopica del sedimento urinario e l'urinocoltura con antibiogramma, per capire qual è il grado e il tipo di infezione in corso. 

Valori alti di esterasi leucocitaria: quali sono i sintomi?

I sintomi dell'esterasi leucocitaria alta nelle urine possono essere assenti o simili a molti altri disturbi. Spesso, si avvertono nei pazienti segni tipici delle infezioni urinarie, ovvero:

  • Minzione frequente
  • Dolore durante la minzione
  • Urine più scure e maleodoranti
  • Dolori all'addome
Questi sintomi sono spia di infezioni, come: 

Come si misura l'esterasi leucocitaria

La misurazione dell'esterasi leucocitaria è veloce e semplice da effettuare. L'esame è svolto sull'urina, raccolta al mattino, prima di fare colazione.

Il test prevede l'utilizzo di una striscia reattiva nel campione urinario; il colore della cartina muterà in base alla scala cromatica di riferimento, con tonalità più forti in base ai livelli di concentrazione dell'enzima.
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Azoturia
Con il termine azoturia si indica un preciso esame di laboratorio che serve per stabilire la quantità di azoto libero presente nelle urine. 
Urinocoltura
L’urinocoltura è un esame delle urine che aiuta a individuare quei microrganismi, soprattutto batteri, responsabili di infezioni delle vi...
Creatininuria
La creatininuria si riferisce alla quantità di creatinina presente nelle urine. Dato che i reni hanno il compito di filtrare il sangue e ...
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più