Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Clinodattilia

Clinodattilia

Clinodattilia
Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Cos’è la clinodattilia?

La clinodattilia è un termine medico che descrive la curvatura di un dito nel piano del palmo, del quinto dito verso il quarto dito adiacente.

È un’anomalia isolata abbastanza comune che spesso passa inosservata, ma si verifica anche in combinazione con altre anomalie in molte sindromi genetiche.

E’ una malformazione congenita minore (difetto di nascita). La base della clinodattilia è che l'osso medio nel quinto dito è sottosviluppato e, invece di essere rettangolare, è a forma di cuneo.

Quali sono le caratteristiche?

Può verificarsi come individuazione isolata in una persona completamente normale o può essere trovata in associazione con altre malformazioni congenite e, talvolta, ritardo mentale. È una componente comune della sindrome di Down (trisomia 21) e della sindrome di Klinefelter (XXY). Nessun trattamento è valido per la clinodattilia.

Ha un carattere dominante autosomico che ha espressività variabile e penetranza incompleta.

Può essere ereditaria e si presenta come un'anomalia isolata o una manifestazione componente di una sindrome genetica. Molte sindromi sono associate alla clinodattilia, tra cui la sindrome di Turner, la sindrome di Aarskog, la sindrome di Carpenter, la sindrome di Seckel, la sindrome di Cornelia de Lange, la sindrome di Williams, sindrome di Patau, sindrome di Edwards e la sindrome di Silver-Russell.

Quando viene identificata prenatalmente, ad esempio durante un esame di ultrasuono ostetrico, può essere un'indicazione per il campionamento intrauterino per l'analisi del cromosoma fetale in quanto è statisticamente correlata con un aumento del rischio di aberrazione del cromosoma nel feto.

A causa di un arresto dello sviluppo, vi è un allineamento anormale delle superfici articolari in corrispondenza di entrambi i collegamenti che causano l'angolazione nel piano della palma. Il dito può essere leggermente piegato o avere una curva molto prominente.

Quali sono i rimedi per la clinodattilia?

Il trattamento è necessario solo se il grado di curvatura è sufficiente a causare disabilità o se provoca disturbi emozionali. I trattamenti chirurgici chiudono l'osteotomia del cuneo, l'osteotomia di apertura dei cunei e l'osteotomia dei cunei inversi. Le radiografie delle dita sono utili per pianificare la procedura chirurgica.

Può richiedere alterazioni del tessuto molle come il rilascio della pelle, l'allungamento del tendine dell'estensore e l'avanzamento del legamento collaterale. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Olistesi
L'olistesi è una malattia che riguarda principalmente le vertebre lombari della colonna vertebrale.
Sindrome compartimentale
La sindrome compartimentale è una dolorosa condizione che avviene quando la pressione intramuscolare raggiunge livelli pericolosi.
Mal di schiena
Il mal di schiena è una condizione comune che colpisce molte persone.