Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Lipotimia

Lipotimia

Lipotimia
Curatore scientifico
Dr. Chiara Tuccilli
Specialità del contenuto
Medicina generale

Lipotimia: significato

La lipotimia (dal greco lipothymía composto di leípō "manco" e thymós "animo") è una condizione caratterizzata da un'improvvisa sensazione di debolezza, che non comporta perdita di coscienza. 

Essa è anche nota come presincope, indicando appunto la condizione nella quale il soggetto avverte come incombente la perdita di coscienza e fatica a mantenere la stazione eretta.

Sintomi di lipotimia

I sintomi della lipotimia sono:
  • impressione di testa vuota;
  • annebbiamento della vista;
  • alterazioni della coscienza;
  • nausea;
  • vertigini;
  • pallore;
  • sudorazione.

Cause di lipotimia

La lipotimia generalmente è causata da una momentanea insufficienza di irrorazione sanguigna del tessuto cerebrale. Riduzione della pressione arteriosa o della frequenza cardiaca, quindi, sono cause dirette della lipotimia.

Più in generale tale effetto può essere causato da:

Rischi di lipotimia

Il principale rischio della lipotimia è che ad essa possa seguire una sincope, cioè una perdita di coscienza transitoria (pochi secondi o 1-2 minuti) con annessa incapacità di mantenere la postura, e conseguente caduta.

Cure per la lipotimia

Se il soggetto affetto da lipotimia tarda a riprendersi autonomamente, è utile mettere in atto una semplice manovra terapeutica consistente nel sollevamento delle gambe. In questo modo il sangue riprenderà a fluire, irrorando nuovamente le pareti cerebrali e inibendo così la causa originaria della lipotimia.

Nel caso in cui si manifestino episodi ripetuti, è consigliabile sottoporsi a visita medica per escludere che vi siano patologie che la causano. Qualora sia riscontrata una patologia, la terapia appropriata risolverà anche gli episodi di lipotimia. Se, invece, non vi è una patologia alla base della lipotimia, il paziente deve essere adeguatamente istruito su come prevenire gli episodi. 
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mal di pancia
Il mal di pancia è un disturbo molto comune, anche tra i più piccoli. Può essere causato da un eccesso di aria intestinale, da un virus o...
Febbre
Con il termine febbre si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono ...
Singhiozzo
Il singhiozzo è un fenomeno normale ed innocuo, anche se talvolta può risultare fastidioso. In casi molto rari, esso può celare una condi...