Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Tappi Di Cerume

Tappo di cerume

Tappo di cerume
Curatore scientifico
Dr. Francesco Asprea
Specialità del contenuto
Otorinolaringoiatria

Cos'è

Il tappo di cerume si forma quando l'orecchio è ostruito per via di un accumulo di cerume che ristagna all'interno del padiglione auricolare. Tale accumulo di cerume non può infatti essere smaltito all'esterno canale uditivo.

Normalmente, la cera funge da rivestimento utile per il canale uditivo e la sua rimozione non risulta necessaria.

Tuttavia, in caso di blocco o accumulo eccessivo, può essere necessario cercare di rimuovere la cera che ha formato il cosiddetto "tappo".

Il cerume varia in forma, colore e aspetto da persona a persona. Può essere quasi liquido, solido oppure secco e friabile. Il colore della cera dell'orecchio varia infine a seconda della sua composizione.

Cause

Le cause del tappo di cerume si può formare secondo due meccanismi, ognuno dei quali dipende da cause differenti:
  • La quantità di cerume prodotta risulta eccessivamente abbondante (ipersecrezione ghiandolare): in simili circostanze, il tappo di cerume può essere dovuto a più fattori: dermatite seborroica, psoriasi, senescenza
  • Il normale movimento di scorrimento del cerume (dall'interno dell'orecchio verso il padiglione auricolare esterno) viene alterato od ostacolato da: eccessiva quantità di acqua all'interno dell'orecchio, patologie dell'orecchio, scarsa igiene, tumori
L'accumulo di un eccesso di cera nell'orecchio eccessiva può anche essere causato dall'inserimento di un apparecchio acustico o cuffie

La presenza di questi accessori, infatti, spingerà la cera all'interno del canale auricolare. 

Per questo motivo, è bene non inserire mai alcun oggetto all'interno dell'orecchio, nemmeno i cotton-fioc. 

Sintomi

I sintomi di un tappo di cerume includono:

Conseguenze

Il tappo di cerume è uno dei fattori responsabili della progressiva perdita dell'udito.

Nella maggior parte dei casi, il tappo di cerume può provocare: acufene, autofonia, ipoacusia, sensazione di perdita di equilibrio/vertigini.

Come rimuoverlo

Ci sono alcuni metodi naturali per rimuovere il tappo di cerume a casa; tuttavia il trattamento operato da un medico risulta sempre l'opzione da preferire.

Esistono diversi metodi per togliere il tappo di cerume e prevedono:
  1. A volte è sufficiente tenere il tappo di cerume sotto osservazione, poiché in molti casi svanisce autonomamente
  2. Agenti ammorbidenti, con proprietà cerumelitiche, ossia che sciolgono il cerume. Tra questi rientrano olii o gocce auricolari che ammorbidiscono il cerume per aiutarne nella rimozione.
  3. Eiminare la cera utilizzando un flusso di acqua calda nel canale uditivo. A volte può essere fatto a casa, tuttavia questo metodo non è adatto per le persone che hanno frequenti infezioni alle orecchie o che hanno un timpano perforato o tubi auricolari inserito chirurgicamente.
  4. Rimozione fisica del cerume tramite un dispositivo di aspirazione o uno strumento. 
La candela per l'orecchio non è un trattamento raccomandato per rimuovere il cerume perché prevede dei rischi di salute.

Prevenzione

La prevenzione del tappo di cerume è fondamentale per minimizzare il rischio di una sua formazione.

La corretta pulizia del canale auricolare, il lavaggio settimanale delle orecchie (se necessario) ed, eventualmente, l'instillazione di alcune gocce specifiche nell'orecchio prevengono la formazione di tappi di cerume.
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mal di gola
Il mal di gola è comunemente associato al dolore nella deglutizione. Il mal di gola può essere causato da un'infiammazione della faringe,...
Disfagia
La disfagia è il termine medico per indicare la difficoltà di deglutizione.
Otite
L’otite è un’infiammazione, acuta o cronica, che interessa l’orecchio. Vi sono due forme principali: esterna o interna.