Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Idrocolonterapia

Idrocolonterapia

Idrocolonterapia
Curatore scientifico
Dr. Alberto Damiani
Specialità del contenuto
Gastroenterologia

Qual è la funzione del colon?

Il colon (o intestino crasso) è quella parte dell’apparato digerente che si estende fino al retto. È lungo circa 130 cm ed è diviso in tre porzioni:

  • Colon ascendente (la cui porzione terminale è costituita dal cieco che si chiude con l’appendice vermiforme)
  • Colon trasverso
  • Colon discendente (che si continua con una curva detta sigma, seguita da retto e ano)

Mantenere pulito il colon significa mantenersi in salute. L’idrocolonterapia è un metodo per pulire il colon che, a differenza del clistere (o eteroclisma), non prevede l’utilizzo di farmaci o sostanze a scopo lassativo. 

A cosa serve l’idroterapia?

L'idroterapia del colon è un dolce risciacquo del colon con acqua calda, attraverso il retto, per rimuovere la materia fecale incrostata, il gas e il muco presenti nell’intestino. Ciò consente un migliore assorbimento delle sostanze nutritive essenziali. Un intestino sano e ben funzionante è essenziale per il mantenimento della salute generale.

È importante sottolineare che, nonostante la sua efficacia, l’idrocolonterapia non può essere considerata come una cura a se stante ma piuttosto una procedura di supporto alla terapia adeguata al disturbo specifico del paziente. Non bisogna affidarsi a questa terapia pensando di risolvere, unicamente con questo metodo, problemi come la colite o la colite ulcerosa la cui diagnosi va fatta attraverso una colonscopia e che sicuramente necessitano di terapie farmacologiche apposite e adeguate.

Quali sono i benefici dell’idrocolonterapia?

A causa di diete iperproteiche, alimenti trasformati, eccesso di grassi, zuccheri, stress e vita sedentaria, il colon diventa il deposito di rifiuti accumulati e tossine che disattivano il sistema di purificazione. Il materiale tossico finisce per rientrare nel nostro flusso sanguigno e per essere depositato nelle nostre cellule.

Come risultato di questa auto-intossicazione il corpo non è più in grado di difendersi diventando suscettibile alla malattia. Quando le pareti intestinali sono ostruite dalle scorie, il colon non riesce a produrre spontaneamente la flora batterica necessaria. L’idroterapia del colon aiuta a ripristinare la flora batterica intestinale, altri benefici della idroterapia del colon possono includere:

  • aumento di energia
  • migliore circolazione sanguigna
  • pelle più sana
  • chiarezza mentale
  • normalizzazione del peso
  • migliore digestione
  • sollievo dal gonfiore e dalla pesantezza

Rimuovendo il materiale di scarto dal colon, si verifica un processo di disintossicazione non appena i batteri nocivi prodotti dalla materia fecale incrostata vengono rimossi dal corpo. L'idroterapia del colon aiuta il sistema immunitario, permette al sistema linfatico di ripulire efficacemente il corpo.

L'idroterapia del colon può aiutare l'organismo a curare una varietà di condizioni:

L’idrocolonterapia è dolorosa?

Per la maggior parte degli individui, la procedura è priva di dolore.

È possibile provare un leggero fastidio durante l'inserimento dello speculum nell’ano ma solo per alcuni secondi. Durante il trattamento, si possono sentire crampi allo stomaco e talvolta i pazienti lamentano nausea. Questi disturbi avvengono contemporaneamente al distacco dei residui tossici dalle pareti intestinali, in particolare quando il colon è molto intasato.

L’idrocolonterapia è una procedura sicura?

L'idroterapia del colon è molto sicura quando viene eseguita da un terapista qualificato che utilizza solo dispositivi medici approvati dalla FDA. Tutte le apparecchiature utilizzate devono essere sterilizzate e l'acqua deve aver attraversato un processo avanzato di filtrazione prima di entrare nel colon. 

Quali sono le controindicazioni dell’idroterapia del colon?

L’idrocolonterapia può essere eseguita su soggetti di tutte le età, anche se, come quasi tutti i trattamenti medici, presenta qualche controindicazione. Andrebbe evitata in caso di:

Quali sono i costi dell’idrocolonterapia?

Un ciclo completo di idrocolonterapia, è  composto da almeno 8 sedute, e il prezzo si aggira intorno alle 200 euro per una singola seduta.  Il costo può variare, da una regione all’altra, in base al numero di centri che eseguono tale pratica nella regione. In una regione come la Lombardia in cui sono presenti più di 5 centri specializzati, il costo sarà più basso di quanto possa essere in Basilicata dove ci sarà al massimo un centro in tutta la regione. La differenza tra i costi può variare anche di 100 euro a seduta.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Resezione gastrica
La resezione gastrica è un intervento chirurgico di gastrectomia volto a ridurre le dimensioni dello stomaco. Può essere attuato per sana...
Inibitori della pompa protonica
Gli IPP sono una classe di farmaci impiegati per il trattamento della gastrite, dell’ulcera duodenale e del reflusso gastroesofageo. Agis...
Procinetici
I procinetici sono farmaci che stimolano selettivamente la peristalsi dell’apparato gastrointestinale.