Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Valori Nutrizionali
  4. Dieta Gift

Dieta Gift

Dieta Gift
Curatore scientifico
Dr. Adele Fantoni
Specialità del contenuto
Dietologia Nutrizione

Cosa propone la dieta Gift?

La dieta Gift, anagramma di gradualità, individualizzazione, flessibilità e tono, si basa su tre principi fondamentali:

  • attivazione metabolica
  • controllo dell'insulina
  • qualità dei nutrienti

L'attenzione posta alla qualità dell'alimentazione consente di ottenere importanti risultati in termini di dimagrimento e di riduzione della massa grassa. La dieta Gift non prevede lo stravolgimento delle abitudini alimentari ma un graduale cambiamento.

Quali sono i principi della dieta Gift?

La dieta Gift si basa su 10 principi da seguire per raggiungere il peso forma. Il dimagrimento avverrà in modo graduale, in modo da rieducare il corpo ad un'alimentazione mirata. Attraverso calcoli legati all'altezza, al peso e alla struttura fisica, si individuerà il peso forma. Le regole della dieta Gift sono:

  • proteine e carboidrati: nei pasti principali vanno assunte proteine in associazione a carboidrati per evitare il rimbalzo dell'insulina
  • carico glicemico: mantenere sotto controllo l'assunzione di carboidrati ad alto indice glicemico e dare la preferenza a quella di frutta e verdura
  • distribuire uniformemente i pasti, partendo da una ricca colazione per finire ad una cena leggera
  • consumare molta frutta e verdure
  • bere molta acqua e consumare fibre alimentari per favorire la digestione
  • masticare bene e a lungo per velocizzare la digestione
  • evitare cibi ipercalorici e poco sani
  • fare sport
  • tenere conto delle intolleranze alimentari
  • mantenere un buon equilibrio psicofisico
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Nux vomica
La nux vomica o noce vomica è un potente rimedio omeopatico volto a risolvere numerose problematiche di salute.
Nitriti e nitrati
Nitriti e nitrati sono sostanze naturalmente presenti in acqua e vegetali, mentre nelle carni è naturale la presenza di un minimo quantit...