Metatarsalgia

Contenuto di:

La metatarsalgia è una condizione patologica che colpisce la zona plantare e coinvolge le borse (strati tissutali di protezione) delle testa dei metatarsi.

Che cos'è la metatarsalgia?

Missing | Pazienti.it

La metatarsalgia è una condizione patologica che colpisce la zona plantare e coinvolge le borse (strati tissutali di protezione) delle testa dei metatarsi.

Quali sono le cause di metatarsalgia?

Le cause di metatarsalgia sono molto varie, fra queste spiccano:

  • uso eccessivo di scarpe col tacco
  • eccessiva attività fisica
  • essere in sovrappeso
  • piede a martello
  • borsite dell'alluce
  • artrite

Quali sono i sintomi di metatarsalgia?

Il sintomo principale avvertito quando si è affetti da metatarsalgia è un dolore lancinante alla pianta del piede. Tale dolore dolore lancinante può essere aggravato dalla posizione eretta, dalla camminata o dalla corsa,  spesso si associa ipercheratosi (ispessimento di tessuto cheratinico presente nelle piante dei piedi e nei palmi dlle mani).

Come viene diagnosticata una metatarsalgia?

La diagnostica di una metatarsalgia avviene tramite una radiografia del piede e una risonanza magnetica.

Qual è il trattamento per la metatarsalgia?

La metatarsalgia solitamente vien trattata attraverso una terapia fisica e la somministrazione di farmaci antinfiammatori e antidolorifici; .possono essere utilizzati corticosteroidi locali e non di rado si ricorre ad intervento chirurgico di correzione.

Cosa bisogna fare se si verifica una metatarsalgia?

Ecco alcuni utili consigli da seguire se si è affetti da metatarsalgia:

  • riposare con i piedi sollevati
  • ridurre l'utilizzo dei tacchi
  • ridurrei i chili in eccesso

Argomenti: borsite dolore metarsale metatarsalgia dolore metatarso