Tampone faringeo

Contenuto di:

Il Tampone faringeo è un esame diagnostico finalizzato alla ricerca di microrganismi presenti sulla mucosa della faringe, tale esame si effettua per diagnosticare se un'infezione a carico della faringe o delle tonsille è di natura virale o batterica.

Cos'è il tampone faringeo?

Missing | Pazienti.it

Il Tampone faringeo è un esame diagnostico finalizzato alla ricerca di microrganismi presenti sulla mucosa della faringe, si effettua per diagnosticare se un'infezione a carico della faringe o delle tonsille è di natura virale o batterica.

A cosa serve il tampone faringeo?

Il tampone faringeo viene utilizzato soprattutto per la ricerca dello Streptococcus pyogenes (o "streptococco beta-emolitico di gruppo A") in quanto le faringiti e le tonsilliti causate da questo streptococco possono portare a complicazioni quali la febbre reumatica o l'endocardite e richiedono pertanto un trattamento tempestivo.

Come si effettua il tampone faringeo?

Il tampone faringeo si effettua adoperando un sottile bastoncino cotonato monouso, simile ad un cotton-fioc, questo viene inserito nella gola del paziente e strofinato delicatamente prima sulle tonsille e successivamente sulla mucosa della faringe posteriore. Le cellule raccolte vengono fatte riprodurre e analizzate. L'esito normale è negativo; un'eventuale positività sta a significare che lo streptococco beta-emolitico è presente in gola.Si tratta di un esame del tutto indolore che dura pochi secondi.

Come prepararsi al tampone faringeo?

Per effettuare il tampone faringeo il paziente non deve assumere antibiotici nei 5 giorni che precedono l'esame.La possibilità di accertare se l'infezione è effettivamente causata dallo streptococco, permette di limitare la prescrizione di antibiotici ai casi in cui è realmente necessario.

Pubblicato il 14/08/2013 - Aggiornato il 08/02/2017
Argomenti: faringite tampone faringeo Tonsillite strepococco beta emolitico gruppo A Streptococcus pyogenes
Tonsillite | Pazienti.it
Tonsillite: sintomi, diagnosi, cura Tonsillite virale e batterica

Quando si parla di tonsillite, solitamente, ci si riferisce alle tonsille palatine che, a volte, si infettano. Trattenendo batteri o virus, si gonfiano e si infiammano, una condizione nota come...

Missing | Pazienti.it
Tonsille

Le tonsille sono due masse di tessuti molli situate nella parte posteriore della gola.

Placche_in_gola | Pazienti.it
Placche in gola

Le placche in gola sono delle formazioni batteriche dall'aspetto di macchie circolari che si formano sulle tonsille e in fondo alla gola; esse possono anche essere presenti senza la comparsa...

Missing | Pazienti.it
Sindrome da Shock Tossico

La sindrome da shock tossico è una malattia causata dalla presenza all'interno del corpo di alcune tossine prodotte da batteri.