Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Aspartame

Che rischi comporta il consumo di aspartame? In cosa è diverso dai dolcificanti?

Ho una piccola curiosità da chiedere: è vero che l'aspartame fa male? E quali sono le differenze con i dolcificanti generici?

L'aspartame, se usato in quantità non misurata, è stato associato all'aumento del rischio di tumori soprattutto a carico del sistema nervoso centrale. Gli altri dolcificanti poiché meno studiati dell'aspartame non sono stati associati a questo rischio, ma possono dare problemi di intolleranze e perciò ti consiglio di usarli con moderazione.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Redazione Pazienti
Milano
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte
Risposte simili
Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...