Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Assimilazione Del Ferro

Quali cibi assumere per l'assimilazione del ferro?

Quali sono i tre elementi chimici di alcuni cibi che favoriscono l'assimilazione del ferro?

Il ferro contenuto negli alimenti si divide in ferro emoglobinico, contenuto in pesce, carne rossa e pollame e ferro non emoglobinico sottoforma di sali o legato alle proteine (presente anche nel mondo vegetale).

II primo è assorbito intatto nell'intestino e l'assorbimento non è influenzato da particolari fattori della dieta.

Il secondo, invece, presenta un assorbimento molto inferiore ed è influenzato da fattori della dieta quali l'acido ascorbico (o vitamina C) che converte il ferro non emoglobinico in una forma chimica maggiormente assorbibile dall'organismo (le verdure andrebbero condite con limone).

Probabilmente, esistono anche diverse molecole che si liberano nella fase digestiva (peptidi) che proteggono il ferro dall'ossidazione garantendo un'assimilazione più efficace.

Da tener presente, infine, che esistono diversi fattori che contrastano l'assorbimento del ferro non emoglobinico. Tra questi ricordiamo i fitati, presenti nei cereali integrali e nei legumi, i polifenoli del tè e del caffè, l'acido clorogenico e gli ossalati (presenti nelle piante) ed un apporto di calcio eccessivo (in media apporti maggiori di 400 mg a pasto).

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Luca Mattiocco
Luca Mattiocco
Napoli - Via Amendola 1 - Portici
Risposte simili
Limone: può causare stitichezza?
Il limone non porta stitichezza: la stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, come per esempio formaggi stagionati,...
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...
Mancanza di fosforo: come si cura?
Alla luce dei dati scientifici disponibili, posso dirti che nell'alimentazione è importante che ci sia il giusto bilancio tra fosforo e calcio. Quest'ultimo...
Altre risposte di questo specialista
Legumi: che proprietà hanno?
Gentile paziente,i legumi sono caratterizzati da un elevato contenuto di proteine, pari circa a quello della carne, anche se di qualità inferiore, di
Colesterolo totale alto: cosa fare?
Gentile paziente,per quanto riguarda il colesterolo totale alto, andrebbe constatato quanto é alto il livello. In ogni caso, ti suggerisco di seguire una dieta...
Cibi ricchi di fibre ed a basso contenuto glicemico: quali sono?
Gentile paziente, cibi ricchi in fibre ed a basso indice glicemico sono i legumi (fagioli, ceci, lenticchie), verdure, pane e pasta integrale, cereali...
Bacche di Goji: sono efficaci per dimagrire?
Gentile paziente,il prodotto bacche di goji in questione merita particolare attenzione per gli effetti salutistici ed antiossidanti più che per l'effetto dimagrante. Si...
Creatininemia alta: cosa si può mangiare?
Bisognerebbe capire meglio la motivazione di questo alterato valore. Diverse condizioni, anche patologiche, possono produrre aumenti della creatinina nel sangue. ...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più