Sindrome di Cushing

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Mario Vasta
Indice contenuto:
  1. Che cos'è la sindrome di Cushing?
  2. Quali sono i sintomi della sindrome di Cushing?
  3. Quali sono le cause della sindrome di Cushing?
  4. Come viene trattata la sindrome di Cushing?

Che cos'è la sindrome di Cushing?

La sindrome di Cushing è una patologia correlata ad un'eccessiva e prolungata esposizione dei tessuti del corpo a livelli elevati di cortisolo o derivati corticosteroidei determinati da una assunzione di farmaci steroidei o da produzione incontrollata dalle ghiandole surrenali.

Quali sono i sintomi della sindrome di Cushing?

I sintomi della sindrome di Cushing variano; i bambini tendono ad essere:

  • obesi
  • con crescita rallentata

Le donne di solito hanno:- eccesso di crescita di peli sul viso- eccesso di crescita di peli sul collo- eccesso di crescita di peli sull'addome- eccesso di crescita di peli sulle cosce.

I periodi mestruali possono diventare irregolari o possono arrestarsi.Gli uomini hanno calo della fertilità con desiderio diminuito o assente per il sesso.Altri sintomi appaiono nella pelle, che diventa:

  • fragile
  • sottile

Le ossa si indeboliscono, e le attività di routine come il piegarsi, sollevare pesi o alzarsi da una sedia può comportare mal di schiena e fratture della colonna vertebrale. La maggior parte delle persone soffrono anche di:

  • grave affaticamento
  • debolezza muscolare
  • pressione alta
  • glicemia alta
  • irritabilità
  • ansia
  • depressione

Quali sono le cause della sindrome di Cushing?

Molte persone soffrono di sindrome di Cushing perché prendono ormoni glucocorticoidi,altri sviluppano la sindrome di Cushing a causa di una sovrapproduzione di cortisolo da parte dell'organismo. Tra le altre cause spiccano:

  • adenomi pituitari
  • sindrome ectopica ACTH
  • tumori surrenalici
  • sindrome di Cushing familiare

Come viene trattata la sindrome di Cushing?

Il trattamento della sindrome di Cushing dipende dalla causa specifica che provoca l'eccesso di cortisolo e possono includere:

  • chirurgia
  • radioterapia
  • chemioterapia
  • uso di farmaci inibitori di cortisolo