Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cos E La Dispareunia

Cos'è la dispareunia?

Mi capita spesso di avvertire dolore durante i rapporti sessuali, non riesco a capire per quale motivo succeda, dal momento che non ho mai avuto problemi particolari. Mi è stato detto che nel mio caso si parla di dispareunia: che cos'è?

Buongiorno,
con dispareunia, si definisce la presenza di dolore durante il rapporto sessuale. La dispareunia può essere provocata da diversi fattori, anche organici. Può infatti comparire in seguito alla presenza di:
Sulla base della localizzazione del dolore, comunemente si parla di dispareunia superficiale quando i disturbi sono localizzati all'introito vaginale e/o alla vagina e di dispareunia profonda quando il dolore è localizzato internamente, a livello pelvico.

Le cause vengono generalmente distinte in psicogene e fisiche, legate cioè ad una malattia organica, ma non sempre un esatto confine tra questi 2 gruppi è tracciabile.

È opportuno che ti rivolga ad un medico e solo dopo avere identificato l'origine del disturbo ti sarà possibile procedere con il trattamento più idoneo.

La dispareunia da cause organiche può essere risolta con la somministrazione di un trattamento farmacologico che elimini l'infezione e l'infiammazione responsabili di questa sintomatologia. Talvolta, la dispareunia scompare dopo un intervento chirurgico che elimini, per esempio, un prolasso uterino.

Se invece l'origine della dispareunia è psicologica, potrebbe rivelarsi utile una psicoterapia specifica, mirata a risolvere le cause del sintomo.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marcello Sergio
Dr. Marcello Sergio
Roma - Via R. Malatesta, 326
Risposte simili
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...
Prolattina alta: quali sono le cause e le conseguenze?
Buongiorno,la prolattina è un ormone, normalmente prodotto dall'ipofisi, che ha la funzione di stimolare la produzione di latte nelle donne dopo la gravidanza...
Isterectomia: che cos'è?
L'isterectomia è l'asportazione chirurgica dell'utero. L'isterectomia è indicata quando la patologia uterina o quella di strutture vicine (come le ovaie) non permette...
Altre risposte di questo specialista
Condilomi: si può cauterizzare il tessuto con crioterapia?
Sarebbe bene evidenziare i condilomi con acido acetico per poi fare il trattamento fisico (radiofrequenza o laser o crioterapia) sotto visione...
Mioma: che cos'è e come viene trattato?
Il mioma o fibroma uterino è un tumore benigno dell’utero, rappresentato da tessuto muscolare.È una patologia molto frequente nelle donne e...
Prolasso della vescica: quali sono le cause?
Le cause del prolasso della vescica di tua madre possono dipendere da un fattore genetico, dal numero delle gravidanze e dei parti,...
Infezione da Ureaplasma urealyticum: causa infertilità?
Buongiorno,l’infezione da Ureaplasma urealyticum riguarda il complesso gruppo di uretriti non gonococciche (UNG) che si possono presentare sia nel sesso femminile che in quello...
Febbre in gravidanza: è pericolosa?
La febbre non rappresenta un problema in gravidanza: la febbre è infatti un meccanismo di difesa dell’organismo, perché al di sopra dei 37,5°C...
Vedi tutte