Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cosa Si Intende Per Malossi

Che cosa si intende con il termine Malossi?

Spesso sento parlare di Malossi: ma di che cosa si tratta?

Il Malossi è un sistema di comunicazione usato in Italia dalle persone con sordocecità acquisita o congenita, ma che non presentano altre minorazioni. La mano diviene una tastiera dove sono collocate tutte le lettere dell’alfabeto in punti determinati. Basta toccarli o pizzicarli per scrivere parole e frasi con una certa velocità. Indossando un guanto che riporta le lettere dell’alfabeto molte persone sordo-cieche sono in grado di comunicare facilmente con i vicini di casa, amici e conoscenti. In occasione dell’"Anno delle persone con disabilità" la Lega del Filo d’Oro ha allestito, in collaborazione con la Fondazione IDIS Città della Scienza - Napoli, una mostra sulla vita ed opera di Eugenio Malossi, una persona sordo cieca che con la sua esperienza è riuscita a lasciare una traccia ed un messaggio di grande forza e speranza. Attraverso i materiali, gli oggetti e i documenti, si è cercato di testimoniare la vita e l’opera di Eugenio Malossi, che non solo seppe riscattare se stesso, ma contribuì a migliorare la qualità di vita delle persone sordocieche italiane e nel mondo, dove è conosciuto e apprezzato.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Patrizia Ceccarani
Dr.ssa Patrizia Ceccarani
(0)
Ancona - Via Montecerno, 1
Altre risposte di questo specialista
Lingua italiana dei segni: di cosa si tratta?
La comunicazione è un aspetto importante della vita di ognuno, specialmente per una persona sordocieca, ma anche la più complessa. Comunicare...
Retinite pigmentosa: di che cosa si tratta?
È una malattia genetica della retina, lentamente degenerativa che fa perdere l’abilità a trasmettere immagini al cervello. Inizialmente si ha un...
Sindrome di Charge: di che cosa di tratta?
La sindrome di Charge è una patologia rara caratterizzata dalla presenza di molteplici anomalie. E' tra le cause più frequenti della sordità e della cecità....
Sindorme di Usher: di che cosa si tratta?
Una delle principali cause di sordocecità negli adulti, si manifesta con sordità alla nascita e successiva perdita progressiva della vista per degenerazione della retina (retinite...
Vedi tutte

Risposte simili

Esercizi per la pronuncia: quali sono?
La R è l'ultimo suono di acquisizione della nostra lingua perchè richiede contemporaneamente una buona tonicità e agilità della lingua, che deve vibrare attraverso il...
Ritardi nella lallazione: cosa fare?
Bisogna stimolare il bambino facendoli noi; se il bambino non ha subito traumi inizierà ad imitare e quindi dalla lallazione passerà alle prime paroline. ...
Difficoltà a parlare post ictus: cosa fare?
Ti consiglio di far intraprendere a tuo padre una terapia logopedica, che lo aiuterà a riacquisire la capacità di parlare tranquillamente. Cordialità