Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dieta Borse Sotto Gli Occhi

La dieta può causare borse sotto gli occhi?

Salve, ho 28 anni, dopo un mese di dieta in cui ho perso 3 kg mi sono apparse delle borse sotto gli occhi evidenti e nella zona vicino al naso tendono ad essere scure, più ricche di vasi sanguigni in evidenza. Con i giorni, la situazione peggiora, in quanto la pelle sotto adesso oltre che gonfia è pure raggrinzita. La dieta è avvenuta in concomitanza con un periodo stressante, allora ho fatto delle analisi del sangue e presto farò quelle delle urine. Vi riporto sotto i valori che sono risultati fuori dalla norma. Emocromo: "piastrine 135 (140-440), s-alfa-1-globuline 0,27 (0,1-0,25 g/dl), s-beta-1-globuline 0,39 (0,44-0,8 g/dl), s-gamma-globuline 1,68 (0,7-1,6 g/dl), s-alfa-1-globuline% 3,4 (1,6-3,2%), s-beta-1-globuline 5,0 (7-10%), s-gamma-globuline 21,6 (11-20%). Quali potrebbero essere le cause? Se la dieta avesse influenzato il tutto, in cosa sono stata carente nell'alimentazione? Grazie mille.

Gentile paziente,
se peggiorano al mattino, possono dipendere dalla cena troppo ricca di sodio, ma di solito migliorano durante la giornata.

Se sono stabili, sono dovute a grasso sottocutaneo risolvibili con la chirurgia estetica.

L'alone scuro sotto gli occhi rappresenta una stasi di sangue costituzionali che può peggiorare sotto stress e affaticamenti fisici. La dieta quindi non è responsabile. 

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Maurizio Porqueddu
Dr. Maurizio Porqueddu
Bologna - Via Paolo Nanni Costa, 12/4a
Risposte simili
Intervento post ustione: quanto tempo deve passare?
Le cicatrici generalmente si attenuano con il passare del tempo, per cui è meglio aspettare che la cicatrice si stabilizzi prima di programmare un intervento...
Gradi delle ustioni: come vengono definiti?
Si distingue tra ustioni superficiali e profonde: le prime sono epidermiche e guariscono autonomamente, mentre le seconde possono compromettere la sopravvivenza del paziente e in...
Ustioni in un bambino: come sapere se stanno guarendo bene?
Le ustioni sono il risultato di un contatto con agenti termici o chimici. La conseguenza è un danno ai tessuti cutanei, con gravità progressiva,...
Altre risposte di questo specialista
Aumento di peso improvviso: cosa fare?
Gentile paziente, ti consiglio esami ormonali come insulinemia, glicemia, emoglobina glicata, cortisolemia, TSH, FT3, FT4. Eseguire una misurazione...
Acido clorogenico: è controproducente negli ipertesi?
Sì, perché il caffè verde è ricco di questa sostanza ma anche di caffeina che può alzare la pressione. Inoltre ha pochi effetti sul dimagrimento....
Colesterolo alto: cosa fare?
Togli i formaggi e i dolci, sì a pesce, legumi e cereali integrali in chicchi, riso, orzo, farro,ma specialmente il riso rosso. ...
Perdere peso: cosa posso fare?
Frutti di bosco, yogurt bianco intero, legumi, cereali in chicchi meglio se integrali, pesce, uova e verdure. Pasta o pizza o pane...
Senso di sazietà continuo: può essere un problema?
Prima di qualsiasi consiglio farei una gastroscopia per valutare la presenza di eventuali situazioni da valutare, poi rivolgiti pure al tuo medico di fiducia per...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più