Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Fermenti Lattici Diverticoli

I fermenti lattici sono indicati in caso di diverticoli?

Buonasera, da un po' di anni ho alcuni diverticoli. Non sapevo che i fermenti lattici potessero peggiorare la situazione. La mia gastroenterologia me li ha prescritti. Io continuo a stare male. Dovrei smettere di assumerli? Grazie. Buona serata.

I fermenti lattici o probiotici sono batteri vivi che, somministrati in adeguate concentrazioni, conferiscono all'individuo che li assume benefici salutari e decrementano l’infiammazione intestinale e la diarrea associata agli antibiotici e prevengono l’infiammazione dei diverticoli.

La flora batterica alterata nella diverticolite scatena l’infiammazione intestinale attraverso il rilascio di citochine infiammatorie  

I probiotici, invece, hanno la funzione di restaurare il bilanciamento della flora intestinale, attraverso la riduzione del numero dei germi patogeni.

L'assunzione quindi di probiotici, insieme ad un mix adeguato di antibiotici e antinfiammatori opportunamente scelti dal medico curante, è consigliata.

Di non secondaria importanza deve essere anche la dieta, che dipende dalle situazioni. Quando i diverticoli sono infiammati, è necessario assumere una dieta senza scorie (frutta e verdura); nella fase di remissione invece è indicata una dieta ricca di scorie per correggere anche la stipsi iniziale.

È indicato comunque, in tutti i casi, bere molta acqua non gassata lontano dai pasti.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Michele Traversa
Dr. Michele Traversa
Brescia - Via Caporalino, 1, Brescia, BS, Italia
Risposte simili
Fame nervosa: come risolvere?
La fame compulsiva e continua non è una complicazione o rischio della DBS, che hai eseguito per il Parkinson. Qualora assumessi dei farmaci,...
Limone: può causare stitichezza?
Il limone non porta stitichezza: la stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, come per esempio formaggi stagionati,...
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...
Altre risposte di questo specialista
Rimozione colon ascendente: che alimenti sono sconsigliati?
Trascorso il periodo di convalescenza di circa 3 settimane, i cibi consigliati sono proprio quelli ricchi di fibre, che stimolano il transito e la formazione di...
Vedi tutte