Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Iridociclite Acuta

Cosa fare in caso di iridociclite acuta?

Sono affetta da IRIDOCICLITE ACUTA. Da oltre un mese e mezzo metto delle gocce di Betametasone e Cloramfenicolo, Tropicamide e brinzolamide e timololo. All'inizio ho preso anche del cortisone orale. Il dolore e la tolleranza alla luce sono migliorate, ma vedo sempre annebbiato. Cosa posso fare? Grazie

Può darsi che vedi ancora annebbiato per la dilatazione pupillare dovuta al Tropicamide, in tal caso, sospendendo la terapia la situazione dovrebbe migliorare. Questo però dovrebbe appurarlo il tuo oculista con le visite di controllo. Inoltre farei pure una visita reumatologica per escludere eventuali problemi generali quali cause della tua uveite acuta.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Maurizio Antonio Quattrocchi
Dr. Maurizio Antonio Quattrocchi
Caltanissetta - Via San Giuseppe 43 - Mazzarino
Risposte simili
Occhio pigro: cos'è?
L'occhio pigro è un disturbo visivo tipico dell'infanzia. Il bimbo usa maggiormente l'occhio che gli fornisce la visione migliore, penalizzando quello più debole (
Lesione retinica: è grave?
Comprendo la tua preoccupazione. La retina è la parte “nobile” dell`occhio. Per farti capire meglio le mie parole, potrebbe essere paragonata ad una pellicola fotografica...
Cisti sulla palpebra: come si rimuove?
Ti spiego brevemente quali sono i tipi di cisti di cui parli.Le cisti palpebrali sono generalmente 3:gli orzaioli, che colpiscono il bordo palpebrale...
Altre risposte di questo specialista
Calo della vista improvviso: cosa può essere?
Purtroppo senza l'età non posso aiutarti, perché le cause possono essere diverse in relazione all'età. Chiedi un consulto ad uno specialista. ...
Confusione e intontimento: sono collegati alla vista?
Buongiorno, non penso che i sintomi che mi hai descritto siano legati alla vista, possono invece essere disturbi legati a problemi dell'orecchio interno, dove...
Edema intraretinico e cistico in regione papillo maculare: cosa fare?
Buongiorno, io interverrei chirurgicamente solo se il visus cominciasse a scendere, altrimenti, con dieci decimi, non farei nulla se non tenere sotto stretto...
Diplopia: cosa fare?
Intanto bisogna distinguere se si tratta di una diplopia monoculare o binoculare. Se chiudendo un occhio la diplopia scompare (e quindi...
Distacco del vitreo: si può lavorare all'uncinetto?
Senz'altro sì. Puoi continuare a fare tutto quello che facevi prima.
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Calo della vista improvviso: cosa può essere?
Purtroppo senza l'età non posso aiutarti, perché le cause possono essere diverse in relazione all'età. Chiedi un consulto ad uno specialista. ...
Confusione e intontimento: sono collegati alla vista?
Buongiorno, non penso che i sintomi che mi hai descritto siano legati alla vista, possono invece essere disturbi legati a problemi dell'orecchio interno, dove...
Edema intraretinico e cistico in regione papillo maculare: cosa fare?
Buongiorno, io interverrei chirurgicamente solo se il visus cominciasse a scendere, altrimenti, con dieci decimi, non farei nulla se non tenere sotto stretto...
Diplopia: cosa fare?
Intanto bisogna distinguere se si tratta di una diplopia monoculare o binoculare. Se chiudendo un occhio la diplopia scompare (e quindi...
Distacco del vitreo: si può lavorare all'uncinetto?
Senz'altro sì. Puoi continuare a fare tutto quello che facevi prima.
Vedi tutte