Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Immunologia
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Immunologia
Vaccino meningite: qual è consigliabile?
Il recente decreto appena approvato porta il numero delle vaccinazioni obbligatorie da 4 a 12 nell'età compresa tra 0 e 16 anni. Tra questi, quello...
Valore positivo anticorpi ana: a cosa è dovuto?
Dipende dalla metodica usata per determinarli. Con l'uso di metodiche specifiche (tipo immunofluorescenza su substrato di cellule Hep2) questo non dovrebbe essere possibile. In ogni...
Sistema immunitario debole: a chi rivolgersi?
Credo sia doveroso da parte tua effettuare un bilancio immunologico per valutare se realmente vi è un deficit immunologico o vi siano condizioni predisponenti o...
Morbillo: quanto dura il contagio?
Il periodo di incubazione, ovvero dall'infezione alle manifestazioni cliniche, di solito l'insorgenza di febbre elevata, è di circa 10 giorni; la contagiosità di protrae fino...
Mononucleosi: quali sono i sintomi?
In questa chilometrica storia che sembra un compendio di medicina, possiamo estrarre la conclusione che ci troviamo davanti ad un caso di mononucleosi a...
Esami del sangue: come si leggono?
Più che a me, dovresti tornare ad affidarti ai medici che hanno diagnosticato la leucemia linfatica cronica. Bene che non sia presente anemia,...
Controindicazioni alla vaccinazione: quali sono?
In alcune situazioni particolari il tuo medico potrebbe posticipare o sospendere la somministrazione delle vaccinazioni. Queste condizioni sono chiamate controindicazioni alla vaccinazione. ...
Granulomatosi di Wegener: dove curarsi?
Puoi recarti dovunque vi sia un buon centro per le malattie autoimmuni. Chiedi consiglio al tuo medico di fiducia per farti...
Hiv: si può trasmettere tramite rapporto orale?
No, il rischio di trasmissione di HIV attraverso i rapporti orali è molto poco probabile, le mucose integre e le sostanze antinfettive presenti...
Leishmaniosi: che esami deve fare una persona per capire se è stata infettata?
La leishmaniosi è causata da un protozoo parassita di numerosi animali domestici, tra cui soprattutto il cane e selvatici; può infettare l'uomo attraverso insetti...